Home iPhonia iPhone iPhone come chiave delle stanze negli Hotel Starwood

iPhone come chiave delle stanze negli Hotel Starwood

L’iPhone, da tempo, non ha più la esclusiva funzione di telefono cellulare. Sono molti gli utilizzi che si fanno di questo dispositivo Apple, e l’ultima trovata arriva dalle catene di alberghi Starwood, che presto consentiranno agli ospiti di aprire le porte della camera attraverso chiavi digitali inviati ad una speciale applicazione installata sul terminale.

Le serrature utilizzeranno chiavi con sensori di prossimità Bluetooth, in grado di rivelare la combinazione elettronica inviata in una particolare applicazione installata sul terminale. Inizialmente, questa particolare iniziativà colpià due degli hotel appartenenti alla catena Starwood: il primo nel quartiere newyorchese di Harlem ed un secondo direttamente a Cupertino. La notizia arriva direttamente dal Wall Street Journal, che riporta compatibilità con con iPhone 4s, 5, 5s, e 5c, oltre che con i dispositivi Android.

Secondo il CEO do Starwood, Frits Van Paasschen, questo sistema di apertura delle porte diventerà il nuovo standard da utilizzare in ogni albergo, aggiungendo che il sistema, inizialmente presente solo in due Hotel, potrebbe essere installato in tutti gli hotel della catena entro il 2014.

In futuro potrebbero però essere numerosissimi le serrature che si operano mediante una chiave Bluetooth che gira su iPhone. Il recente CES traboccava di soluzioni di questo tipo, alcune anche a basso costo.

MK-CJ585_HOTELT_G_20140126181858

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB ancora al minimo storico, 899 €

Il modello di MacBook Air M1 nella versione grigio siderale con disco da 256 GB torna al minimo su Amazon. A 899 Euro. Prezzo più basso mai raggiunto con sconto del 19%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,973FollowerSegui