Jawbone UP3 in ritardo: i primi soltanto nel 2015

I primi Jawbone UP3 pre-ordinati a novembre non saranno spediti nei tempi indicati in precedenza, entro Natale: arriveranno soltanto a inizio 2015

Jawbone UP3

Nessuno avrà il nuovo bracciale smart Jawbone UP3 per Natale. Svanisce così la speranza degli utenti che lo avevano pre-ordinato nel mese di novembre quando la spedizione, stimata in 6-7 settimane, lasciava intendere che sarebbe arrivato in tempo per le festività.

Lanciato negli USA all’inizio dello scorso mese con un “Coming soon in inverno”, la spedizione – per motivi ancora sconosciuti – è slittata a 8-9 settimane per chi lo pre-ordina adesso. Gli utenti che lo hanno preordinato in precedenza – spiega Wareable – hanno ricevuto una mail da parte di Jawbone che li informava del fatto che la spedizione sarebbe slittata ad inizio 2015. Chi aveva quindi deciso di pre-ordinarlo così da regalarlo (o regalarselo) per Natale, dovrà cambiare regalo se non vuole restare a mani vuote. Per scusarsi del disagio, l’azienda ha comunque offerto un rimborso di 40 dollari per l’acquisto dell’UP3, o eventualmente la possibilità di ricevere gratuitamente un UP Move così da smorzare l’attesa del più performante bracciale testando in anteprima parte delle funzionalità del dispositivo acquistato a costo zero.

Il Jawbone UP3 è attualmente disponibile in pre-ordine negli USA a 179,99 dollari e, viste le 8-9 settimane di attesa, gli utenti che lo preordineranno adesso lo riceveranno quindi entro i primi di febbraio. Per quanto riguarda l’Italia, al momento è conosciuto solo il prezzo (179,99 euro) visto che, se si tenta di acquistare, invece che il pulsante del pre-ordine viene mostrato soltanto un più generico “Prossimamente”.

Jawbone UP3