HomeiOSiPadLa futura Apple Pencil sarà utilizzabile su qualsiasi superficie piatta?

La futura Apple Pencil sarà utilizzabile su qualsiasi superficie piatta?

Apple ha registrato un brevetto dal quale si evince che è al lavoro su una nuova Apple Pencil utilizzabile all’infuori del sottosistema del display Multi-Touch dell’iPad, su una qualunque superfice o sospesa in aria.

Della richiesta di brevetto No. 62/363,172 parla AppleInsider che ha scovato una concessione nel cui titolo si fa riferimento alla “creazione di contenuti usando un dispositivo elettronico di input su superfici non elettroniche”. In pratica nel brevetto si descrive un dispositivo simile all’Apple Pencil unitamente a un qualche tipo sensore di movimento o orientamento esterno allo stilo che ne consente l’utilizzo su qualsiasi superfice, come ad esempio una scrivania.

Nella documentazione allegata al brevetto si illustra vagamente l’implementazione prevista, spiegando che i movimenti dello stilo possono essere seguiti da “un sensore di movimento e orientamento, una telecamera o uno schema di triangolazione magnetica o acustica”.

Nel brevetto si fa riferimento non solo alla possibilità di utilizzo su varie superfici ma anche alla possibilità di tracciare i movimenti nelle tre dimensioni senza bisogno del contatto con una superfice. Altri usi della tecnologia oltre la scrittura prevedono il tracciamento di oggetto 3D per la creazione di modelli da sfruttare al computer.

Brevetto Apple

La comunicazione tra il dispositivo di puntamento e il computer associato a questo metodo di input non è necessariamente unidirezionale, consentendo feedback aptici o l’invio di altre informazioni all’utente sfruttando un array di LED o un piccolo display.

Come ribadiamo sempre, non è detto che la registrazione di un brevetto si trasformerà per forza in un prodotto vero e proprio. Apple registra annualmente centinaia di brevetti e non sempre questi diventano prodotti reali. Non è ad ogni modo difficile immaginare che Apple sia al lavoro per migliorare l’Apple Pencil, presentata a settembre del 2015 in concomitanza dell’arrivo di iPad Pro. L’Apple Pencil attuale integra evoluti sensori in grado di misurare sia la pressione sia l’inclinazione, offrendo una sensazione di fluidità e naturalezza naturale quando si disegna sull’iPad, un’accuratezza elevatissima per attività quali l’illustrazione artistica o la progettazione 3D.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

Minimo storico MacBook Pro 16″ da 512 GB a 2499 € con il 12% di sconto

Su Amazon comprate in forte sconto il MacBook Pro 16" con processore M1. Ribasso del 12% e pagamento a rate senza interessi né garanzie
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,882FollowerSegui