HomeiOSil mio iPhonePolizia di New York, addio a Windows Phone: consegnati 36.000 iPhone 7...

Polizia di New York, addio a Windows Phone: consegnati 36.000 iPhone 7 e 7 Plus ai poliziotti di Manhattan

Il Dipartimento di Polizia di New York ha abbandonato la piattaforma Windows Phone e gli agenti di Manhattan hanno cominciato a ricevere i primi 36.000 Phone 7 e iPhone 7 Plus.

Gli agenti del distretto Patrol Borough Manhattan South sono stati i primi a ricevere i nuovi dispositivi, parte di un progetto che prevede l’aggiornamento di tutti i dispositivi hardware.

Annunciato lo scorso anno, il progetto prevede la sostituzione di dispositivi Nokia acquistati nel 2014 come parte di un programma da 160 milioni di dollari che avrebbe dovuto modernizzare le operazioni di polizia. I dispositivi Nokia con Windows Phone saranno raccolti, cancellati e rivenduti.

L’acquisto degli iPhone 7 non è un costo per la polizia di New York poiché i telefoni sono considerati un aggiornamento previsto da un contratto stipulato con AT&T.

Foto: New York Daily News
Foto: New York Daily News

La consegna dei nuovi dispositivi è già iniziata lo scorso mese con gli agenti di pattuglia di Bronx e Staten Island che hanno ricevuto gli iPhone al posto degli smartphone Nokia. Il dipartimento, secondo quanto comunicato da Jessica Tisch, vicecommissario responsabile Information and Technology del NYPD, ha consegnato una media di 600 iPhone al giorno.

Gli agenti con gli iPhone sono in grado di accedere ai bollettini del 911, eseguire verifiche dei trascorsi criminali di un fermato, verificare precedenti  penali, visualizzare foto e filmati da videocamere di sorveglianza, compilare relazioni. Gli smartphone rendono inoltre più sicuro il pattugliamento con i poliziotti che, man mano che si avvicinano a un indirizzo, indicano potenziali problemi ad altri colleghi. Specifici bollettini sono inviati all’app del 911 prima ancora delle indicazioni via radio e possono essere geolocalizzati per raggiungere solo gli agenti che si trovano in un particolare quartiere.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 da 512 GB al minimo, solo 1162€ (-19%)

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta a 1162 euro. Sconto del 19%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,873FollowerSegui