La partita mozzafiato fa scattare gli avvisi di Apple Watch per il battito accelerato

Numerosi utenti di Apple Watch negli USA hanno ricevuto notifiche per il battito cardiaco accelerato. È avvenuto domenica sera 14 gennaio ma non si è trattato di una emergenza sanitaria nazionale né di un problema tecnico

apple watch battito

Domenica sera 14 gennaio numerosi utenti di Apple Watch negli USA hanno iniziato a postare su Twitter di aver ricevuto un avviso da Apple Watch per il battito cardiaco accelerato. La pubblicazione quasi in contemporanea degli avvisi non è però dovuta a una emergenza sanitaria diffusa in più stati e nemmeno a un problema tecnico. La spiegazione è molto più semplice: il nuovo sistema di rilevamento del battito di Apple Watch ha captato il battito cardiaco accelerato di tifosi.

Infatti negli istanti immediatamente precedenti l’ondata di avvisi di Apple Watch per il battito accelerato, milioni di persone stavano seguendo la diretta TV della partita di football americano Vikings contro Saints, in particolare gli ultimissimi istanti della sfida quando, con una azione spettacolare, i Vikings sono riusciti a rimontare e vincere con un lancio perfetto seguito da un touchdown impeccabile, effettuato proprio quando il cronometro segnava zero secondi alla fine del match. L’azione decisiva che ha ribaltato il risultato della partita facendo sobbalzare il cuore di milioni di tifosi è visibile nel video YouTube che riportiamo in questo articolo.

apple watch battito
Non sorprende che numerosi utenti di Apple Watch tifosi dei Vikings o della squadra avversaria abbiano ricevuto un avviso da Apple Watch per il battito cardiaco accelerato, come riporta BGR. Il sistema introdotto da Cupertino in watchOS 4 monitora costantemente il battito e avvisa l’utente quando rileva un aumento delle pulsazioni, soprattutto durante periodi di inattività fisica, possibile segnale di problemi più gravi, infarto incluso.

Occorre ricordare che proprio grazie a questa nuova funzione un uomo è riuscito a salvarsi la vita sottoponendosi immediatamente a una visita cardiologica. Fortunatamente l’ondata di avvisi Apple Watch questa volta è dovuta a un evento decisamente meno grave e più piacevole.