Home Macity Apple History & Lifestyle La rivoluzione informatica, incontro con Basicnet alla Pinacoteca Agnelli a Torino

La rivoluzione informatica, incontro con Basicnet alla Pinacoteca Agnelli a Torino

Un viaggio alla scoperta di computer vintage di Basicnet, ripercorrendo con il collezionista Marco Boglione le tappe della rivoluzione informatica a partire dall’Apple I, passando da macchine fotografiche, computer e altri pezzi da museo. Lo propone la Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli a Torino, mercoledì 11 aprile, dalle ore 18.30. Presso la sala di consultazione della Pinacoteca Agnelli, Boglione si metterà in dialogo con il giornalista Guido Andruetto per parlare proprio della storia dell’informatica. 

L’azienda di Boglione, BasicNet, che è proprietaria tra gli altri di marchi Kappa, Robe di Kappa, Superga, Jesus Jeans K-Way, Sebago e Briko – dispone di un archivio storico aziendale, la BasicGallery, che è uno dei più importanti fondi al mondo di vintage computer. Si trovano al suo interno, infatti, migliaia di pezzi di archeologia informatica realizzati tra il 1975-1985, fra cui l’Apple I, la prima e rarissima motherboard costruita da Steve Jobs e Steve Wozniak nel 1976, che Boglione – tramite BasicGallery – ha acquistato nel 2010 per 157mila euro da Christie’s.

Marco Boglione ritiene se stesso un conservatore più che un collezionista. Conserva, con una logica, gli oggetti che hanno avuto valore nella sua vita, come moto, macchine fotografiche, computer. Mettere insieme questi pezzi gli permette di raccontare la storia che gli ha consentito di costruire la BasicNet, subito dopo la diffusione del protocollo Internet. In questo servizio Macitynet ha seguito l’accensione del suo Apple I, mentre a questo link si trova un’intervista a Boglione.   

Basicnet alla Pinacoteca Agnelli

“Una collezione – dice spesso Marco Boglione  – è come un film: prima te la devi immaginare, poi la realizzi, con il metodo, la professionalità e anche i soldi. Ma la premessa è avere in mente un copione. Collezionare è la conseguenza della capacità di immaginazione e della passione; e poi, dalle passioni può nascere un amore, un’azienda, una collezione…”.

L’incontro di mercoledì 11 aprile 2018, intitolato “L’archivio di Basicnet racconta la rivoluzione informatica”, è ad ingresso libero fino ad esaurimento posti (la sala della Pinacoteca in via Nizza 230/103 presso il Lingotto a Torino ha fino a 120 posti a sedere). L’appuntamento è uno degli incontri dedicati al collezionismo, “Conversazioni sul Collezionismo”, che vengono raccolte nel database di Johan & Levi editore. Ci sarà anche la possibilità di seguire la conferenza in diretta sulla pagina Facebook della Pinacoteca. 

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,960FollowerSegui