Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple History & Lifestyle » Apple I: il filmato dell’accensione

Apple I: il filmato dell’accensione

Dopo le riflessioni, gli interventi brillanti dei relatori presenti oggi all’accensione dell’Apple I è finalmente giunto il momento di dare realmente energia alla scheda madre del primo computer della Mela. I tecnici del Politecnico hanno curato metodicamente ogni elemento e ogni circuito della scheda madre, individuando anche un chip installato in modo errato da uno dei precedenti proprietari del prezioso reperto. La posizione errata dei piedini di contatto sulla scheda impediva il funzionamento dell’Apple I, problema che è stato risolto dal team di tecnici del Politecnico di Torino in una accensione preliminare di prova effettuata nel mese di aprile.

Nel filmato realizzato da Macitynet è possibile osservare il momento cruciale dell’evento di oggi: l’imprenditore e collezionista Marco Boglione preme il pulsante di accensione e l’Apple I torna a funzionare visualizzando prima una schermata di caratteri casuali e subito dopo il cursore lampeggiante per indicare all’utente che il sistema è pronto per le operazioni. A sistema acceso occorre inserire i comandi per caricare in memoria il linguaggio e gli interpreti desiderati: nell’Apple I il BASIC non era infatti memorizzato su ROM.

Articoli correlati:
Torino, l’Apple I è tornato a vivere: uno sguardo al mito dell’informatica [galleria fotografica]

Intervista a Marco Boglione, il collezionista proprietario dell’Apple I: «simbolo di una follia che ha cambiato il mondo»

Riaccensione dell’Apple I: passo a passo il lavoro degli esperti e la vittoria in una grande sfida di retrocomputing.

Lo storico della tecnologia: l’Apple I, frutto di un “pensiero selvaggio”

Apple I: il filmato dell’accensione

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità