L’App GoPro guadagna il video editing di Quick

L'app ufficiale GoPro si potenza, anche grazie all'aiuto di Quik, altra applicazione grafica di GoPro, che aggiunge funzionalità di video editor.

GoPro hero7, top delle action cam scontata del 20% su Amazon

L’app ufficiale GoPro si potenza, anche grazie all’aiuto di Quik, altra applicazione grafica della società, che funge da editor per i video, come applicativo standalone. Da oggi, queste funzioni saranno disponibili direttamente sull’app GoPro, gratis in App Store.

Da questo momento, dunque, le riprese effettuate con la propria action cam o con lo samrtphone potranno essere trasformate in vere e proprie storie con tanto di musica ed effetti, direttamente all’interno dell’app GoPro.

Non solo, le funzionalità di editing sono state migliorate con l’ultimo aggiornamento. Ed infatti, l’utente potrà adesso creare QuikStories in formato 4:3 o combinare più filtri nello stesso progetto per creare un filmato ancor più unico.

L’App GoPro guadagna il video editing di Quick

Ancora, gli utenti di PLUS potranno esportare le proprie storie e salvarle sul cloud in modo automatico, mentre l’app si arricchisce di nuove opzioni per ordinare i contenuti dell’app in base alla data di trasferimento o di creazione.

L’aggiornamento non manca di correggere arresti anomali e di apportare miglioramenti alle prestazioni generali, oltre a risolvere alcuni dei bug più comuni e gli arresti anomali dell’app.

L’app GoPro è disponibile in App Store come app universale per iPhone e iPad. Si scarica gratis da qui. Per tutte le notizie su GoPro vi rimandiamo direttamente a questa pagina.