fbpx
Home iPhonia iPhone Accessori Le sei cover iPhone più assurde: dalla scarpa custodia a Big Banana

Le sei cover iPhone più assurde: dalla scarpa custodia a Big Banana

L’iPhone, oltre a rivoluzionare il mondo degli smartphone sin dal primo rilascio sul mercato, ha dato vita anche ad una moda: quella delle cover e delle custodie. Non c’è iPhone senza una cover e negli anni molti produttori si sono sbizzarriti nel ricreare cover eleganti e protettive. Sul mercato sono presenti cover di qualsiasi colore, forma e dimensione. Anche la tipologia delle custodie differisce da modello a modello.

Alcune rivestono sia il retro che il davanti del dispositivo, altre invece rivestono solo i bordi dello smartphone e altre ancora, più classiche, ricoprono solo il retro. Se la maggior parte delle cover presenta un design molto simile e standardizzato, altre invece risultano davvero fuori dalle righe. Quelle che vi mostriamo di seguito sono sei delle cover iPhone più assurde, e anche più inutili, di sempre. Chi vuole farsi notare non potrà fare a meno di acquistarne una. Forse.

In cammino con l’iPhone

Alzi la mano chi non ha mai pensato di usare come custodia la propria scarpa. Tutti noi che abbiamo avuto questo desiderio fin da piccoli, abbiamo vissuto con sofferenza il fatto che è molto difficile trovare una scarpa che svolge questo compito, ma ora il riscatto arriva dalla stampa 3D che ci offre la possibilità di crearci in casa delle eleganti zeppe multicolore con le quali portarci in giro il nostro iPhone nella più comoda ed ergonomica delle posizioni. Pare che questa incredibilmente utile intuizione non sia ancora sfociata in un prodotto commerciale e che per ora resti un progetto puramente artistico. Le scarpe con custodia per iPhone incorporata, sono state mostrate anche durante la settimana della moda a Milano nel 2012. Colori forti e vibranti, come il giallo e il rosso, che sicuramente non passano inosservati e non fanno passare inosservato chi le indossa, un tocco sapiente per una custodia che in caso contrario sarebbe la normalità. O No?. Voto: fashionistas

FF-Shoes-mashup-Alan-Nguyen01

 

Se avete bisogno di una mano per usare iPhone

I Giapponesi hanno tanti pregi, ma anche un difetto: inventano cose che a noi occidentali sembrano inquietanti e invece a loro sembrano simpatiche. È il caso del water con bidet incorporato o delle porte dei taxi che si aprono da sole, oppure della Dokkiri Hand Case, una cover con sembianze di una mano umana incredibilmente realistica. Chi l’ha inventata pare che volesse manifestare un segno di amicizia o di affetto, un incrocio di mani sintetiche e biologiche, ma come si nota dalla foto il risultato è un fotogramma che pare essere uscito da un incubo di Quentin Tarantino. Se già il design suscita un istinto repulsivo, non aiuta ad invertire la rotta il prezzo: questo oggetto in plastica e silicone, costa 48 dollari e per chi volesse acquistarla è disponibile direttamente a questo indirizzo. Voto: Kawaii!!

dokkiri-hand-iphone-4-case-1

Offerte Speciali

iPad Pro 2020 disponibili per l’ordine su Amazon: in arrivo mercoledì 25 marzo

iPad Pro 2020 disponibili su Amazon con spedizione pronta

Su Amazon gli iPad Pro 2020 sono finalmente disponibili per l'acquisto e la spedizione. A casa vostra la metà della prossima settimana
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,343FansMi piace
94,932FollowerSegui