fbpx
Home Macity Curiosità Le Google Car guidano con più cautela in presenza di bambini

Le Google Car guidano con più cautela in presenza di bambini

La guida automatica delle Google Car diventa ancora più sicura in presenza di bambini nelle vicinanze. In occasione della festa di Halloween Google ha invitato le famiglie con bimbi che risiedono nelle vicinanze del proprio Campus a passeggiare nel parcheggio dove stazionano le Google Car, in questo modo i sensori e il software delle auto che si guidano da sole sono stati ulteriormente allenati nel riconoscere i bambini e a comportarsi di conseguenza.

Innanzitutto il team di Google Car precisa che i sensori sono in grado di rilevare la presenza dei bimbi e di riconoscerli anche se sono mascherati, come succede ad Halloween nei paesi anglosassoni e non solo, oppure in Europa per il carnevale. Rilevata la presenza dei bimbi, il software della Google Car guida con più cautela, questo per tenere conto del comportamento spesso imprevedibile dei bambini, che possono effettuare movimenti e spostamenti molto diversi da quelli degli adulti. Così la Google Car rileva la presenza di bimbi non solo sulla strada ma anche sui marciapiedi nelle vicinanze, impostando una guida più sicura per prevenire improvvisi cambi di direzione, l’abbandono del marciapiedi per attraversare la strada improvvisamente o di bimbi che si nascondono o non possono essere visti tra le auto parcheggiate.

google car bambini 620

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Ultime ore Black Friday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 119 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.