Leopard ora supporta Java 1.6

Apple aggiorna Java per Mac Os X. La nuova versione aggiunge Java SE 6. Compatibile solo con i processori Intel a 64-bit e Mac Os 10.5.2. Leopard finalmente compatibili con Java 1.6.

Apple ha aggiornato Java per Mac Os X.

L’update di 57 MB denominato Mac Os X 10.5 Update 1, aggiunge Java SE 6 versione 1.6.0_05 (Java 1.6) al Mac. Apple sottolinea che non rimpiazza la precedente installazione di JSE 5.0 nè modifica la versione default di Java.

L’installazione è consigliata e supportata unicamente per Mac Os 10.5.2 e successive e non deve essere installato su versioni precedenti di Mac Os X. Da notar che funziona unicamente sui Mac Intel che supportano le istruzioni a 64-bit e non gira sui PowerPc e sui Mac Intel con processore a 32-bit (ovvero i processori Core Duo) apparsi sui Mac rilasciati prima dell’ottobre del 2006.

L’update rende, finalmente, Leopard compatibile con Java 1.6; la mancanza di supporto all’ultima versione di Java nel sistema operativo rilasciato lo scorso mese di ottobre, aveva suscitato parecchi critiche. Apple aveva per una prima fase di usare una versione beta di Java 1.6, ma successivamente aveva eliminato l’installer dal sito degli sviluppatori.Diversi utenti avevano manifestato il loro disappunto sui forum Apple, in qualche caso vedendosi anche cancellati i loro messaggi. La mancanza di supporto a Java 1.6 era un problema per alcuni sviluppatori e per un pubblico specializzato.

Sun sviluppa una versione di Java 1.6 per Windows e Linux, ma Apple opera su Java creando una sua versione specifica e per questo il rilascio avviene unicamente dai laboratori della Mela.

L’update si scarica da qui o dal motore di update interno a Mac Os X.