HomeCasaVerdeSmartLightguide, anticipata la nuova linea di lampadine Philips Hue

Lightguide, anticipata la nuova linea di lampadine Philips Hue

Anche le lampadine decorative ora hanno la variante smart targata Philips Hue: l’azienda sta per lanciare ad IFA 2022 una nuova linea, la Lightguide, che sembra al momento offrire tre diverse soluzioni.

Sono lampadine sovradimensionate, dimmerabili e disponibili in tre forme diverse, da usare con i lampadari aperti dove è la lampadina stessa a fungere da elemento di arredo. Spesso usate per illuminare tavoli e piani di lavoro aggiungendo al contempo un’atmosfera elegante, sono apparse sul negozio tedesco di Amazon questa settimana anche se al momento sono elencate come “Non disponibili”.

Secondo HueBlog partiranno da 75 euro, un prezzo un tantino elevato anche per gli standard dei prodotti Philips Hue.

Simili alle lampadine a filamento dell’azienda, presentano la stessa sottile base nera delle lampadine in vetro trasparenti di Philips. Ma rispetto a queste la linea Lightguide è in grado di produrre luci colorate, e quindi anche una luce bianca calda o fredda che può essere regolata anche nell’intensità luminosa.

Come dicevamo saranno disponibili in tre forme: triangolare, ellittica e sferica che l’azienda chiama rispettivamente Triangle, Ellipse e Globe, e sono piuttosto grandi, con una larghezza media di circa 13 centimetri e un’altezza che sfiora i 20 centimetri (per avere un termine di paragone, la lampadina Edison a filamento di Hue misura 13 x 6 centimetri circa).

Non sono quindi lampadine che vanno nascoste all’interno di un paralume ma al contrario vanno esposte negli infissi aperti. Ciascuna lampadina presenta un tubo interno visibile e una superficie riflettente e lucida che, secondo il produttore, gli conferisce «una luce speciale».

Sono da 500 lumen e ovviamente hanno il Bluetooth e supportano il protocollo Zigbee, quindi funzionano con il bridge di Hue e si possono controllare da un altoparlante Echo, oppure via Assistente Google, supportando HomeKit di Apple e via dicendo. A tal proposito ricordiamo che Philips intende supportare il nuovo standard Matter tramite il suo bridge.

E’ probabile che ne sapremo di più durante IFA 2022 che si terrà tra pochi giorni a Berlino: come sempre la nostra redazione sarà presente con un inviato per seguire la fiera.

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial