Home Macity AggiornaMac Lion: la versione server sarà  acquistabile come opzione su Mac App Store?

Lion: la versione server sarà  acquistabile come opzione su Mac App Store?

Il sito francese MacBidouille ha individuato un interessante riferimento nei file di Help del futuro Mac OS X 10.7 Lion (al momento, lo ricordiamo, solo nelle mani di sviluppatori e beta tester). Nel documento in questione è indicato che per installare la versione server del sistema operativo è necessario acquistare il componente server dal Mac App Store. Dopo aver acquistato e scaricato questa componente, il sistema installerà il pacchetto “Server Essential” con i relativi tool di amministrazione e gestione.

Apple potrebbe dunque non più distribuire un’unica versione client e server (le beta distribuite finora alla prima installazione chiedono quale versione installare), ma optare per distribuzione del client generico e consentire agli utenti di acquistare i server dallo store. Non è chiaro quale potrebbe essere il costo da pagare o se, addirittura, Apple potrebbe decidere per la distribuzione gratuita: nella sezione dedicata al futuro sistema operativo troviamo ancora scritto: “Ora Lion Server fa parte integrante di Mac OS X Lion. Così è facile configurare il tuo Mac come server e sfruttare subito i tanti servizi offerti da Lion Server”.

Le funzioni server di Mac OS X 10.7 Lion sono le stesse a disposizione in Mac OS X 10.6 Snow Leopard Server: è possibile condividere contatti e calendari, gestire utenti in locale e in remoto, creare gruppi, e servizi come notifiche push, condividere file, creare e distribuire podcast, gestire chat, Time Machine, VPN, web, wiki, ecc.  Dalla cartella “Server” è possibile richiamare sette strumenti. I tool di configurazione “Server admin” e “Workgroup Manager” appaiono in termini di funzionalità identici a quanto visto finora. L’applicazione “Server Preferences” è sparita e al suo posto abbiamo un’applicazione denominata “Server”, con scopi simili a quella eliminata e dalla quale è possibile avere un’idea dello stato del server, abilitare o disabilitare servizi, verificare la situazione e attivare operazioni come amministratore.

Una funzione denominata “Profile manager” permette di impostare e gestire client Mac OS X Lion, iPhone, iPad e iPod touch con l’uso di profili. Il sistema s’integrerà con i servizi di directory esistenti, fornendo update automatici “over the air” dei profili sfruttando il servizio di notifiche push Apple. I servizi “Wiki Server 3” mettono a disposizione la versione rinnovata del tool di collaborazione, condivisione documenti e informazioni. Gli utenti potranno passare dall’home page del server a My Page, Updates, Wikis, People e podcast, condividere file, personalizzare le pagine con un tool denominato “Page Editor”. Apple ha integrato nelle funzionalità server di Lion un sistema di condivisione file in wireless per iPad. Attivando WebDAV gli utenti di iPad potranno aprire, copiare e condividere documenti sul server da applicazioni come Keynote, Numbers e Pages.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui