fbpx
Home Macity Hardware Apple Mac Pro 2013, scheda video aggiornabile

Mac Pro 2013, scheda video aggiornabile

Nei nuovi Mac Pro 2013 scheda video aggiornabile. Lo afferma il sito francese Mac4Ever che avrebbe avuto modo di provare in anteprima una macchina affermando che le due GPU AMD FirePro di classe workstation sono installate su una scheda figlia (rimovibile).

Benché Apple, a quanto pare, sfrutti un connettore proprietario, la scheda figlia può essere rimossa e terze parti potranno proporre opzioni alternative. I Mac Pro di precedente generazione offrono la possibilità di aggiungere schede negli slot PCI e PCI Express. Per le nuove workstation Apple punta molto su Thunderbolt: sei porte Thunderbolt 2 offrono un throughput fino a 20 Gb/sec, senza i limiti imposti da un numero fisso di slot PCI Express. È possibile collegare SAN, sistemi di archiviazione RAID, dispositivi I/O video, monitor broadcast, schede PCI Express esistenti (usando astucci dedicati) e molte altre periferiche, soluzioni I/O video ed espansione.

La possibilità di avere una scheda video che si sostituisce e aggiorna è una buona notizia per grafici, videomakers, operatori DTP. Questo permette di mantenere in prospettiva i Mac Pro sempre aggiornati e di adeguarli alla rapida evoluzione del mercato delle schede grafiche che procede sempre molto rapidamente. La notizia è positiva anche per gli stessi produttori di schede grafiche che, al contrario di quanto accadeva fino a pochi anni fa, hanno ormai un ridottissimo interesse a produrre componenti compatibili con il mondo Apple. Nessuna macchina di Cupertino, infatti, al momento è in grado di ricevere schede potenziate visto che i Mac Pro di precedente generazione sono ormai fuori produzione. Anche quelli che sono nelle case e negli uffici sono poco appetibili visto che si tratta di prodotti abbastanza obsoleti sui quali è difficile che si trovi interessante investire il denaro che serve per acquistare ma anche per sviluppare schede grafiche ad hoc.

Mac Pro 2013 scheda video aggiornabile

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB ancora più giù: solo 1318 €, risparmiate oltre 200€

MacBook Air 512 GB in forte sconto a 1319 euro; modello da 256 GB a 1049 €

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB ad un prezzo davvero appetibile: 1319 euro invece che 1529. Ma anche il modello da 256 Gb offre un prezzo di richiamo: 1049 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,564FansMi piace
94,153FollowerSegui