fbpx
Home Macity In Evidenza MacUpdate: Parallels 5 e altri 9 super software Mac a soli 49,99$

MacUpdate: Parallels 5 e altri 9 super software Mac a soli 49,99$

àˆ disponibile il nuovo interessante bundle MacUpdate che permette di ottenere 10 tra le migliori utility e software per Mac al prezzo di soli 49,99 dollari circa 37 euro, contro una valore di oltre 400 dollari (circa 300 euro); un prezzo eccezionale considerando che nel pacchetto sono inclusi programmi molto pregiati, utili e costosi come Parallels 5 (versione Usa) che da solo costa quasi 80 dollari (circa 59 euro), il plug in Hydra (80 dollari) il correttore di testo universale che si applica a tutte i programmi Spell Catcher (40$), DVD Remaster Pro (49$) per trasformare tutti i video facilmente in formato compatibile con iPhone oltre a Mac DVDRipper Pro, Bee Docs Timeline 3D, Back-in-Time, ForeverSave, Hyperspaces, Web Snapper e MacScan.

Parallels 5
Parallels è considerato da molti il miglior virtualizzatore sulla piattaforma della Mela. La versione 5 integra il supporto per alcune tecnologie specifiche di Snow Leopard, il supporto per Aero in Windows Vista e Windows 7, il supporto per Mac OS X Server fino a 8 CPU virtuali e Windows a 64 bit, la possibilità  di usare i gesti Multi-Touch sul trackpad anche per i programmi Windows, la possibilità  di attivare la Modalità  Sicura per lavorare in modo anonimo e sicuro, ancora il controllo di Windows con l’Apple Remote. La scheda video virtuale supporta la tecnologia DirectX 9Ex con Shader Model 3 per giochi e grafica 3D, con velocità , secondo Parallels sette volte migliore rispetto alla versione precedente. Il prezzo di listino di Parallels 5 acquistato singolarmente è di 79,90 euro.

Hydra
Si tratta di uno strumento che permette di realizzare immagini HDR con colori più simili a quelli percepiti dall’occhio umano. Con Hydra fotografi professionisti e anche appassionati possono creare una immagine HDR assemblando più fotografie scattate con esposizioni diverse. Con una licenza di Hydra l’utente può scegliere di lavorare utilizzandolo sottoforma di programma a sé stante, oppure in alternativa come plugin per Lightroom o Aperture.

Spell Catcher
Si tratta dello strumento di correzione del testo più flessibile e potente disponibile per Mac. E’ in grado di funzionare all’interno di praticamente qualsiasi applicazione in cui l’utente può inserire del testo, offrendo così interfaccia e funzioni omogenei. Spell Catcher verifica quel che scriviamo mentre lo scriviamo ed è in grado sia di correggere che semplicemente di avvertire, anche con un suono, che qualche cosa di quel che abbiamo digitato non è conforme al suo dizionario e questo anche se scriviamo due maiuscole di seguito o abbiamo immesso una parola doppia, un doppio punto e così via. Ovviamente Spell Catcher è in grado anche di correggere i testi dopo che li abbiamo scritti. Spell Catcher offre una serie impressionate di altre funzioni, qui ne elenchiamo solo alcune: contiene un sistema di autosostituzione e di espansione delle abbreviazioni, espande abbreviazioni (inclusi indirizzi dalla rubrica del Mac), permette la creazione di macro di testo, modifica blocchi di testo per ripulirli da parole in tutte maiuscole, codici, spazi a capo errati, permette di recuperare il testo digitato anche se il programma che stiamo utilizzando va in crash. Il software è in inglese ma permette di lavorare con una ampia gamma di dizionari in diverse lingue, italiano incluso. Il prezzo di listino del solo Spell Checker è di 40 dollari.

Mac DVDRipper Pro
Con questo strumento gli utenti della Mela appassionati di cinema possono creare degli archivi digitali delle proprie raccolte di film. Mac DVDRipper Pro permette di catturare praticamente qualsiasi DVD per memorizzarlo sul disco fisso del nostro Mac. L’operazione oltre che utile per creare copie di backup dei film preferiti, permette di digitalizzare la nostra raccolta di film per poi vederli con il portatile, direttamente dal disco fisso risparmiando la preziosa carica della batteria.

MacScan
Offre una protezione totale per il Mac: MacScan è in grado di rilevare, isolare e rimuovere spyware, keystroke logger, cavalli di troia e tutte le principali minacce in circolazione sul Web, inclusi oltre 8.000 cookie malevoli e molto altro ancora. Il prezzo di listino è di 30 dollari.

ForeverSave
Questa utility permette di superare indenni anche i crash più rovinosi dei programmi o dell’intero sistema, permettendoci di recuperare il nostro lavoro. Mentre l’utente lavora, ForeverSave funziona in sottofondo per creare in automatico copie di sicurezza dei documenti aperti. Quando perdiamo la versione desiderata del file per un errore o un crash, con ForeverSave è possibile recuperare al volo l’ultima versione desiderata.

Web Snapper
Permette di catturare le pagine Web esattamente come appaiono nel nostro programma di navigazione Internet. Web Snapper è in grado di catturare l’intera pagina Web eliminando così la necessità  di dover eseguire più operazioni di copia, incolla e taglia. Infine il risultato della cattura può essere salvato in un file come immagine, file vettoriale e persino come file PDF multipagina.

Back-in-Time
Si tratta di una potente utility che migliora e amplia le funzioni di backup offerte di serie con Time Machine di Apple. Grazie a Back-in-Time possiamo sfruttare meglio gli archivi di backup creati con Time Machine. Per esempio è possibile vedere quante versioni di un documento sono disponibili, incluse le versioni cancellate, permette di trascinare e spostare i file direttamente con il mouse e permette di navigare nei backup, del nostro sistema ma anche di altri mac, all’interno di più finestre di esplorazione. Il prezzo di listino è di 29 dollari.

Bee Docs Timeline 3D
Questo programma permette di realizzare barre temporali interattive e graficamente accattivanti, anche in 3D, con pochi clic del mouse. La navigazione può avvenire con i tasti cursore del Mac ma anche direttamente dal telecomando Apple Remote. Si tratta di uno strumento utilizzato da musei, professori, studenti e anche manager.

Ricordiamo che i primi 10mila acquirenti del nuovo bundle MacUpdate riceveranno oltre ai 10 software descritti anche DVD Remaster Pro. Questo software permette di creare copie di backup dei DVD con una interfaccia semplice e intuitiva, allo stesso tempo ricca di funzioni. L’utility permette di selezionare la traccia audio desdierata, offre prestazioni elevate anche con il supporto per la chiavetta turbo.264, infine offre una ampia serie di strumenti di conversione, per esempio per portare i DVD al formato H.264 per iPhone e touch.

Tutti i software fin qui elencati equivalgono a un totale di 425 dollari, circa 308 euro calcolato sui prezzi di listino ufficiali. Grazie alla promozione MacUpdate è possibile dotare il nostro Mac di una raccolta completa di strumenti utili a soli 37 euro. Per ulteriori informazioni sul nuovo bundle MacUpdate e per l’acquisto è possibile partire da questo collegamento al sito ufficiale.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui