Magewell, due nuovi dispositivi USB per la cattura di filmati 4K al NAB Show di Las Vegas

Due nuovi dispositivi esterni USB con ingressi SDI o HDMI per  catturare filmati con risoluzioni fino a 4.096 x 2.160 pixel, inclusa la variante 3.840 x 2.160 Ultra HD

L’azienda cinese Magewell ha annunciato che nel corso del NAB Show 2017 (dal 22 al 27 aprile a Las Vegas), presenterà una serie di dispositivi esterni di tipo plug-and-play per la cattura di video. I nuovi dispositivi della famiglia USB Capture Plus integrano funzionaità avanzate e consentono di catturare filmati 4K.

In modo simile all’attuale soluzione Magewell USB, i nuovi dispositivi USB Capture Plus possono essere usati con tutti i tipi di computer, laptop inclusi, per catturare segnali audio e video usando l’interfaccia USB 3.0, senza bisogno di alimentatori esterni. I dispositivi saranno disponibili con ingressi SDI o HDMI, consentendo di catturare filmati con risoluzioni fino a 4096×2160, inclusa la variante 3840×2160 Ultra HD.

Il nuovo USB Capture SDI 4K Plus consente di catturare filmati a 30 frame al secondo con l’interfaccia 6Gbps SDI; l‘USB Capture HDMI 4K Plus supporta input fino a 60fps mediante connettività HDMI 2.0, catturando il risultato a 30fps. Gli input con campionature colore 4:4:4 o 4:2:2 sono automaticamente convertiti in 4:2:0 per gli spazi colore NV12 o I420 per rientrare nella larghezza di banda disponibile con lo standard USB 3.0.

I due modelli offrono connessioni loop-through (un singolo cavo che entra ed esce dallo stesso dispositivo e che a sua volta può entrare nel secondo), permettendo di ridurre i costi del flusso di lavoro e la complessità di attivare i segnali sorgente da inviare simultaneamente a display aggiuntivi o impianti senza la necessità di splitter esterni o router, ponendosi come soluzione ideale sia per applicazioni per l’utente finale, sia come “collante” per integratori di sistemi che hanno la necessità di implementare completi progetti con supporto per il 4K.

I due dispositivi consentono di gestire l’audio dai segnali in input SDI o HDMI e anche input/output separati per la cattura e il monitoring; è presente l’input analogico line-level e connessioni in output per l’USB Capture SDI 4K Plus e l’input microfonico analogico e l’uscita cuffia stereo per il modello HDMI.

'USB Capture HDMI 4K Plus

Al pari del modello HD, i dispositivi 4K USB Capture Plus vantano un sistema di analisi basato su FPGA (elemento che si occupa dell’elaborazione in tempo reale e della gestione dei flussi dati) con funzioni per il deinterlacing di alta qualità, conversioni up/down e controllo delle immagini che massimizzazioni la disponibilità della CPU con i software di terze parti. Le funzionalità audio basate su FPGA vantano la presenza di un Asynchronous Sample Rate Converter (ASRC) per la conversione delle frequenze di campionamento e per la gestione dell’audio USB.

USB Capture SDI 4K Plus e USB Capture HDMI 4K Plus funzionano con Windows, Mac e Linux, e sono compatibili con un’ampia gamma di sistemi di streaming, codifica, produzioni live, videoconferenze, ecc. Prezzi e dettagli sulla disponibilità effettiva di prodotti saranno annunciati al NAB Show.