Memo Box Mini, al CES2017 il porta pillole smart che ci ricorda quando prenderle

TinyLogics ha presentato al CES 2017 Memo Box Mini, un porta-pillole che si collega a un app per ricordare all’utente quando è ora di prendere pastiglie e medicinali. Dettagli e fotogalleria

Ricordarsi di prendere diversi farmaci e pastiglie durante l’arco della giornata può essere difficile a qualsiasi età, ma una dimenticanza può essere addirittura fatale. Studi dimostrano infatti che ogni anno ciò causa oltre 125.000 decessi in tutto il mondo, per una spesa – evitabile – che ammonta a 290 miliardi di dollari.

E’ da questo punto di partenza che è stato ideato Memo Box Mini, un accessorio smart di TinyLogic che affianca l’utente nella vita quotidiana per il monitoraggio e per la gestione dei suoi farmaci. Di fatto combina il meglio dei gadget connessi a un’app facile da usare, ricordando pillole e dosi durante l’arco della giornata.

Piccolo e tascabile, si collega al telefono tramite Bluetooth e, grazie al GPS incorporato, aiuta l’utente a non dimenticarlo a casa quando si reca a lavoro o a fare la spesa. A differenza di altre soluzioni basate unicamente su un’applicazione (vedi Medisafe), Memo Box Mini registra automaticamente in app le singole assunzioni di farmaci dell’utente, risparmiandogli così la noiosa e ripetitiva azione manuale.

La batteria è ricaricabile ed assicura un mese di autonomia con una sola carica, inoltre se non ricordiamo dove lo abbiamo lasciato l’ultima volta sarà possibile fargli emettere un segnale acustico per individuarlo più facilmente all’interno di una stanza.

Memo Box Mini è stato lanciato nelle ultime ore sul mercato attraverso una raccolta su Kickstarter. I primi 150 sostenitori potranno accaparrarsene uno per soli 19,90 dollari.

Memo Box Mini