Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Microsoft, il sensore Kinect per Windows arriverà  nel 2014

Microsoft, il sensore Kinect per Windows arriverà  nel 2014

Microsoft ha integrato nella nuova Xbox One un sensore Kinect di nuova generazione e ora la società ha annunciato l’arrivo di un dispositivo che consentirà di interagire con i PC alla stregua di quanto è possibile fare con l’Xbox. L’accessorio arriverà non prima del 2014, non sono stati resi noti dettagli ma lo stesso è descritto come in grado di “rivoluzionare l’esperienza computing” mettendo a disposizione videocamera ad alta definizione, sarà in grado di tenere conto della profondità di campo e integrerà funzioni di motion detection con le quali identificare i movimenti dell’utente.

Kinect utilizza un sensore di movimento in grado di rilevare i movimenti del corpo. Per giocare non servono solo le mani e i polsi, ma ogni parte del corpo (braccia, gambe, ginocchia, vita, fianchi), Durante l’uso di giochi o altre applicazioni il dispositivo ricostruisce digitalmente lo scheletro dell’utente basandosi sui dati di profondità rilevati: quando l’utente si sposta a sinistra o a destra oppure salta, il sensore cattura i movimenti e li riproduce nel gioco. Il dispositivo è consente di recuperare i dati fisici memorizzati nel profilo (ID) ed è in grado di riconoscere il profilo degli utenti.

Maggiori informazioni dovrebbero essere note nel corso della BUILD, conferenza per sviluppatori riservata agli sviluppatori che si svolgerà a San Francisco dal 26 al 28 giugno.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,961FollowerSegui