Microsoft prepara la preview di Windows 10 per i telefoni

La Casa di Redmond sta preparando la versione preview di Windows 10 per gli smartphone, release del sistema operativo che dovrebbe arrivare in versione preliminare alla fine di questo mese.

windows 10

Microsoft sta preparando la versione preview di Windows 10 per gli smartphone, release del sistema operativo che dovrebbe arrivare in versione preliminare alla fine di questo mese. Durante il weekend appena passato la Casa di Redmond ha aggiornato Phone Insider (l’app che consente di ricevere le preview) con buon anticipo rispetto alla presentazione prevista il 21 gennaio, evento nel corso del quale dovrebbe essere annunciati nuovi dettagli su Windows 10 per tablet e smartphone.

Fonti informate avrebbero riferito a The Verge che la società farà nel corso dell’evento varie dimostrazioni di funzionalità specifiche per i telefoni con Windows 10, e saranno mostrati anche i cambiamenti all’interfaccia che dovrebbero rendere il sistema operativo mobile più simile alle controparti per desktop e Xbox One.

Sono previsti anche cambiamenti per la versione desktop di Windows 10 con “temi” (combinazioni di colori e suoni) denominati “light e “dark” (“luce” e “buio”, in italiano) corrispondenti alle edizioni che è possibile scaricare per tablet e smartphone. Denominato internamente Windows Mobile e Windows 10 Mobile, il futuro sistema operativo è una combinazione di Windows Phone e Windows RT. La società vuole sfruttare il modello delle applicazioni “universal”, permettendo alle app sviluppate per tablet e telefoni di essere avviate su più dispositivi. Novità specifiche gli sviluppatori arriveranno nel corso dell’annuale evento noto come Build, giacché l’evento del 21 gennaio è pensato principalmente per far conoscere alcune novità agli utenti consumer dei sistemi desktop/mobile.

L’app “Phone Insider” consente a partner e utenti che lo desiderano, di testare in anteprima le pre-release di Windows 10 sul proprio smartphone. Alcune funzioni sono al momento riservate al personale di Microsoft ma The Verge spiega che l’uso sarà esteso ad altri utenti. Similarmente a quanto fatto con il Windows 10 insider program, la preview iniziale del sistema per gli smartphone sarà limitata in termini di funzionalità. Varie funzioni e novità saranno integrate anche dopo aver ricevuto alcuni feedback dagli utenti. La versione definitiva del sistema è prevista prima della fine dell’anno.

Phone Insider