fbpx
HomeMacityFuturoscopioMini MacBook, drive esterno?

Mini MacBook, drive esterno?

Un drive esterno per leggere e scrivere Dvd. Ecco l’€™idea che Apple metterebbe in pratica per ridurre in maniera considerevole le dimensioni e il peso dell’€™ipotizzato e rumoreggiato mini-laptop che dovrebbe apparire al Macworld.

L’€™idea che Cupertino possa scegliere di eliminare il drive ottico a favore di un fattore di forma competitivo non è nuova. Dell’€™argomento si parla da tempo, almeno da quando si è capito che l’€™idea della Mela è quella di creare un computer che punti tutto sulle ridotte dimensioni. Poiché è parso quasi subito evidente che i brevetti, nei quali si cercavano soluzioni alternative alle collocazioni della componente, presentati presso il competente ufficio americano non portavano (almeno al momento) da nessuna parte, gli osservatori hanno pensato che il drive sarebbe stato offerto come periferica.

L’€™eliminazione del drive, che ha uno spessore che non può, per ragioni evidenti, scendere al di sotto di un certo limite, abbinata all’€™uso di memorie flash (che consentono di eliminare il disco fisso, un seconda voluminosa componente), darebbe la possibilità  di creare computer molto sottili, ben più sottili di quelli della concorrenza. L’€™eliminazione del drive e del disco fisso abbatterebbero in maniera molto significativa anche il peso. Il disagio di avere un drive esterno (per altro usato solo salturaiamente nella maggior parte dei casi, specie da chi il Mac lo usa per lavoro) sarebbe compensato dal fatto che il lettore potrebbe essere tranquillamente lasciato a casa quando si porta il computer in trasferta o, se non altro, in albergo o nella valigia che si spedisce al check in.

Le voci più attendibili indicano che grazie a questa scelta si potrebbe avere un portatili con spessore di poco più di un centimetro, la metà  dell’€™attuale MacBook Pro e un peso intorno ad un chilo o un chilo e mezzo, questo anche grazie allo schermo da 12 (o 13) pollici che abbatterebbe ulteriormente le dimensioni e quindi il volume complessivo del laptop.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial