Home Hi-Tech Finanza e Mercato I mondiali 2018 hanno fatto bene ai pagamenti contactless

I mondiali 2018 hanno fatto bene ai pagamenti contactless

Visa, partner ufficiale dei servizi di pagamento di FIFA, ha annunciato oggi i suoi risultati finali della FIFA World Cup mostrando l’impatto positivo dei mondiali durante le 64 partite giocate in Russia dal 14 giugno al 15 luglio 2018. Complessivamente, la tecnologia di pagamento contactless – inclusi i pagamenti effettuati tramite carte contactless, dispositivi mobili o dispositivi indossabili – è stata protagonista, crescendo nelle città che hanno ospitato le partite dei mondiali.

In occasione dei mondiali, i pagamenti contactless hanno rappresentato il 45% di tutte le transazioni Visa nelle 11 città ospitanti. I fan polacchi hanno sfruttato al massimo le opzioni di acquisto contactless allo stadio, realizzando il 74% delle transazioni Visa con tecnologia contactless.

mondiali 2018 contactless

Mondiali 2018 contactless, i turisti stranieri hanno speso di più dei fan russi

I dati di Visa illustrano la spinta economica che FIFA World Cup offre al Paese ospitante. Durante tutto il torneo, i turisti internazionali hanno superato la spesa degli utenti russi allo stadio: in particolare, i titolari di carta Visa internazionali hanno speso in totale il 15% in più allo stadio rispetto ai titolari di carta russi.

L’aumento della spesa dei viaggiatori internazionali ha avuto un impatto positivo sulle categorie legate al turismo, con le tre principali categorie commerciali legate ad alloggi, compagnie aeree e ristoranti. In definitiva, i partecipanti alla finale sono stati coloro che hanno speso di più: la partita tra Francia e Croazia il 15 luglio ha registrato il maggior volume di pagamenti di tutte le 64 partite.

I mondiali 2018 hanno fatto bene ai pagamenti contactless

Cashless dal calcio d’inizio alla partita finale

Per FIFA World Cup Russia 2018, Visa è stata il servizio di pagamento esclusivo in tutti gli stadi in cui venivano accettate le carte di pagamento. Negli stadi, i fan hanno potuto pagare con carte di credito e debito Visa contactless e servizi di pagamento mobile presso gli oltre 3.500 terminali dei punti vendita e i 1.000 terminali mobili dotati delle ultime innovazioni per i pagamenti.

Visa ha anche fornito ai fan in Russia innovazioni per esperienze di pagamento veloci, semplici e senza contanti, inclusa la possibilità di acquistare 6.500 anelli di pagamento, 30.000 fasce di pagamento e carte prepagate Visa contactless commemorative. Quattro anni fa, molte di queste innovazioni per i pagamenti non esistevano: chissà come evolveranno i pagamenti entro il 2022 in occasione di FIFA World Cup Qatar.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,934FansMi piace
93,806FollowerSegui