NAMM 2016: Korg nanoKEY e nanoKONTROL Studio, la musica è mobile

Korg ha rinnovato la linea nano Studio con KEY e KONTROL, rispettivamente tastiera e mixer per creare musica senza fili anche da iOS

Korg nanoKEY

Korg ha portato i controller nanoSeries Studio – la cui prima apparizione risale all’ormai lontano 2008 – a un livello superiore con nanoKEY e nanoKONTROL, due nuovi dispositivi che il produttore ha svelato al mondo in occasione della celebre fiera di Anaheim, sud California, dedicata ai prodotti musicali.

Korg nanoKEY Studio è una tastiera MIDI ultra-portatile con 25 tasti retroilluminati stile pad e sensibili alla velocità. Sopra la tastiera trovano posto 8 trigger ed altrettante manopole per registrare percussioni, accordi e non solo. C’è anche una funzione che assegna automaticamente gli accordi migliori in scala in base al tasto premuto, facilitando così la composizione musicale.

Korg nanoKEY

Ad accompagnare la tastiera segue Korg nanoKONTROL Studio, una sorta di mixer che offre 8 canali fader, manopole e pulsanti per offrire maggiori regolazioni per ciascuno di essi.

Entrambi i controller sono alimentati da una batteria incorporata, sono compatibili con PC, Mac e iOS e si collegano tramite cavo USB oppure senza fili grazie al Bluetooth 4.0 per i dispositivi che lo supportano. Per quanto riguarda disponibilità e prezzi, saranno sul mercato a partire da aprile al prezzo di circa 130 sterline ciascuno.

Korg nanoKEY