In iOS 10.3 beta tracce di tecnologia per miglior uso di Apple Pencil

All'interno della versione beta di iOS 10.3 sono stati individuati riferimenti  a funzioni che consentono di gestire in iOS schermi con frame rate elevati. Funzioni per gestire ancora meglio la Apple Pencil o funzionalità destinate a Realtà Virtuale/Realtà Aumentata?

All’interno della versione beta di iOS 10.3 sono stati individuati riferimenti che consentirebbero agli sviluppatori di eseguire le app con framerate variabili, un segno che lascerebbe intendere il supporto per una Apple Pencil ancora più precisa, accessorio che potrebbe arrivare insieme con un nuovo iPad Pro.

Lo sviluppatore Steven Troughton-Smith è convinto che il nuovo iPad Pro in arrivo supporterà frequenze di aggiornamento dello schermo superiori ai 60Hz. Gli attuali iPad Pro integrano un display con un refresh rate variabile in grado di arrivare a 60 frame al secondo ma che si abbassa a 30 quando visualizza contenuti statici. L’incremento della frequenza di aggiornamento riduce l’efficienza energetica ma potrebbe permettere di ottenere tempi di risposta ancora migliori quando si scrive o disegna con l’Apple Pencil.

Framerate superiori a 60Hz, scrive Appleinsider, sono impossibili da ottenere con l’attuale hardware e dunque l’integrazione di simili funzioni in iOS 10.3 suggeriscono l’arrivo di nuovi dispositivi in grado di gestire nuove frequenze di aggiornamento. Attualmente l’Apple Pencile rileva la sua posizione 240 volte al secondo, permettendo che non vi siano ritardi ed evitare il lag che è spesso il punto debole di questi dispositivi.  I dati in input sono elaborati una frequenza di 240Hz, molto superiore alle capacità di refresh dello schermo dell’attuale iPad Pro. È improbabile che Apple presenti uno schermo con un refresh rate di 240Hz poiché influenzerebbe enormemente sui consumi della batteria e in termine di occupazione della GPU; la possibilità di gestire frequenze di aggiornamento superiori a 60Hz dovrebbe però permettere di offrire all’utente sensazioni ancora migliori di quelle attuali.

Discorso Apple Pencil a parte, Apple potrebbe stare lavorando su questo aspetto per altri motivi: frequenze di aggiornamento elevate sono fondamentali per il buon funzionamento di app per realtà aumentata e virtuale.

apple pencil 2