fbpx
Home iPhonia il mio iPhone Nelle Mappe di Apple potrebbero arrivare suggerimenti sui luoghi da visitare

Nelle Mappe di Apple potrebbero arrivare suggerimenti sui luoghi da visitare

Apple sta pensando di offrire con l’app Mappe suggerimenti su luoghi da visitare. Una offerta di lavoro è apparsa su “Jobs”, la sezione del sito web della Mela dedicata alla ricerca di personale. Ora è stata cancellato ma nell’annuncio si faceva riferimento ad una collaborazione con il team che si occupa di Mappe per lo sviluppo di una “nuova categoria di contenuti”.

Nel titolo dell’annuncio – riferisce TheVerge – si parlava di “Product Manager – Maps, Writer/Editor”, indicando come sede gli uffici della Mela a Culver City (California). Nella descrizione delle mansioni si faceva esplicito riferimento alla cura di contenuti editoriali per viaggiatori e turisti in un qualunque luogo.

Mappe di Apple sfrutta Yelp per ottenere alcune informazioni presenti su attività come ristoranti, negozi e servizi vari ma a differenza di Google Maps l’app della Mela non offre consigli su cosa visitare nelle vicinanze di un luogo. L’app di Google consente di scrivere recensioni sui luoghi visitati, visitato, includere informazioni su un luogo (ad esempio se è tranquillo, animato o romantico); queste recensioni e opinioni sono volontarie: Big G non paga i recensori per aggiungerle a Google Maps. Funzionalità simili per aggiungere valutazioni o recensioni potrebbero in futuro arrivare anche nelle Mappe di Apple, permettendo agli utenti di trovarle e condividerle.

Cupertino ha speso miliardi di dollari per migliorare Apple Mappe

Diversamente da Google, che mostra indicazioni da parte di volontari, Apple potrebbe mostrare dettagli, testi creati da persone esperte nel creare contenuti editoriali. Nell’annuncio per la ricerca di personale, la Casa di Cupertino fa riferimento a qualifiche chiave che sembrano quelle dei reporter di viaggi, cervando espressamente qualcuno con “una insaziabile curiosità nello scoprire nuovi posti, la passione di raccontarlo al mondo in modo coinvolgente e conoscenza su cibo, viaggi e tendenze nello shopping”.

Anche l’App Store e il Mac App Store integrano contenuti editoriali curati ad hoc da persone con suggerimenti, dettagli e retroscena su vari sviluppatori e altro ancora.

Offerte Speciali

airpods 2 in sconto su Amazon

Prezzo Black Friday per AirPods 2: 119 €, minimo storico

Su Amazon tornano disponibili e con uno sconto le AirPods 2. Le si acquista a 119,99 Euro. È il prezzo più basso dal Black Frimai
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,184FollowerSegui