Nostalgia di AirPort? Il nuovo Wi-Fi facile per la casa Sitecom Huddle a MWC17

Sembra che Apple abbia chiuso la divisione AirPort. Sitecom Huddle è una squadra di router che lavorano insieme per una rete perfetta ovunque e super facile da usare

Sitecom Huddle mwc17

Seppur molto apprezzati dagli utenti Apple e non solo, sembra che la divisione AirPort sia stata chiusa: per gli orfani dei router di Cupertino Sitecom Huddle è una alternativa da prendere in considerazione. Presentato a MWC17 e presto in arrivo in Europa, invece di proporre un router singolo super potente e accessoriato, Sitecom Huddle si propone con un approccio e una filosofia completamente diversi.

Il pack più piccolo è composto da due router, mentre la soluzione standard per una casa su più piani o molto estesa ne include addirittura tre: tutti i dispositivi sono perfettamente uguali tra loro, fisicamente e anche per le funzioni e porte offerte. Basta collegare il cavo da cui proviene il collegamento a Internet per ottenere una unica rete Wi-Fi diffusa a ragnatela in tutta la casa, con segnale potente e rete veloce in ogni angolo. Si tratta di una rete mesh: anche se abbiamo in funzione due o tre router, la rete creata è unica e sempre disponibile con un solo nome. Sitecom Huddle elimina la necessità di  acquistare e configurare range extender o altri dispositivi per estendere e potenziare il Wi-Fi ma soprattutto è super semplice da usare.

Non vedremo mai le schermate di configurazione con voci e funzioni spesso incomprensibili se non per gli addetti ai lavori. Tutto è gestito via interfaccia web o app dedicata per iOS e Android: pochi passaggi che sembrano un mini manuale interattivo: poche righe di testo con la spiegazione e semplici domande o segni di spunta da applicare o meno. Anche chi ha poca o nessuna dimestichezza con l’installazione e la configurazione di un router può partire dall’estrazione dalla scatola alla rete Wi-Fi attiva e pronta all’uso in pochi minuti.

Sitecom Huddle può essere preordinato a partire da questa pagina: il kit con due router indicato per la maggior parte delle abitazioni costa 349 euro, mentre il kit da tre elementi per le case più grandi e su più piani costa 499 euro. Per chi acquista il set da due e successivamente desidera estendere ulteriormente la rete è anche disponibile un kit singolo da 199 euro.