Nuove cuffie Apple, un passo avanti anche costruttivo

iFixIt apre le nuove cuffie Apple e scopre interessanti dettagli costruttivi. Tra di essi materiali di qualità superiore e un design più affinato che confermano, a prima vista, il miglior ascolto che secondo la Mela sono in grado di offrire. Le cuffie sono già in vendita a 29 euro su Apple Store

Un guscio completamente ridisegnato e nuove membrane, realizzate in carta, che offrono una migliore qualità e una superiore resistenza rispetto a quelle in plastica. Ecco i due principali elementi di differenza tra vecchie e nuove cuffie Apple così come si possono percepire dal consueto smontaggio di un prodotto della Mela praticato da iFixIt.

Gli esperti dell’azienda americana specializzata in parti di ricambio, osservano in primo luogo le differenze nel telecomando che include anche il microfono. Qui appaiono evidenti gli sforzi compiuti per creare un prodotto più resistente e robusto, come si nota dal cavo di maggiori dimensioni e dagli attacchi rinforzati. Anche il guscio che ospita le componenti è sigillato in maniera più accurata, riducendo la possibilità di infiltrazione di umidità e sudore.

L’innovazione di maggior portata, oltre al design ergonomico, è però negli altoparlanti. In precedenza erano fatti interamente in plastica, ora sono realizzati in carta (che offre una migliore qualità audio) e connessi con il bordo che funge da tenditore del materiale, con un sottile elemento in plastica. L’uso della carta dovrebbe essere all’origine della superiore risposta nei toni medi e bassi che Apple sottolinea quale principale qualità delle sue cuffie. Appare migliorato anche il design del supporto che incastona la membrana nelle cuffie; anche in questo caso Apple pare avere puntato alla qualità, realizzando un elemento che si distingue dal precedente, più grezzo e meno tecnologicamente affinato.  

Ricordiamo che le nuove cuffie Apple sono già in vendita su Apple Store a 29 euro, con spedizione a tre giorni

nuove cuffie apple