HomeMacityHardware AppleNuovi MacBook già  esauriti nei principali Apple Store

Nuovi MacBook già  esauriti nei principali Apple Store

Le prime voci circa l’esaurimento delle scorte dei nuovi MacBook Pro si stanno rapidamente diffondendo via Internet, ricordiamo per esempio TheAppleBlog. Stando alle voci diffuse i nuovi portatili tutto alluminio e vetro sono andati a ruba in ben tre punti vendita principali della catena Apple Store: quello di San Francisco, quello situato a Londra in Regent Street e anche nel centro commerciale di Toronto. Le scorte risulterebbero già  esaurite o comunque prossime all’esaurimento anche in alcuni Apple Reseller negli Stati Uniti e in altri Paesi mentre non è dato sapere quando altri nuovi portatili saranno consegnati.

L’andamento che sembra così emergere dai punti vendita e la calorosa accoglienza dei clienti è in netto contrasto con l’allarme degli analisti che, fin dalla presentazione, non hanno mancato di evidenziare il prezzo elevato delle nuove macchine Apple, soprattutto in considerazione dell’assenza di un modello super economico da molti atteso.

Nel momento in cui scriviamo non è possibile stabilire se la richiesta risulta superiore alle previsioni oppure se l’esaurimento delle scorte è dovuto a una limitata disponibilità  dei nuovi portatili. Oltre ad essere allarmati sui prezzi definiti sensibilmente superiori a quelli della concorrenza, gli analisti avvisano che anche di fronte a una domanda iniziale elevata, occorre poi attendere e osservare se l’andamento sarà  mantenuto una volta esaurita la corsa agli acquisti da parte degli utenti generata dalla novità  del prodotto.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Prime Day: Magic Mouse 2 ancora disponibile a solo 59,99 €

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora disponibile in sconto. Lo pagate solo 59,99 euro fino a che le scorte perdurano...
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial