Parker è l’orsacchiotto di peluche per giocare con la Realtà Aumentata di Apple

Parker è un orsacchiotto di peluche con cui si interagisce tramite la Realtà Aumentata su iPhone e iPad. È un giocattolo educativo che funziona senza Wi-Fi e batterie, per ora disponibile solo su Apple Store in USA. Ecco cosa può fare

parker orsacchiotto ar

Su Apple Store è in vendita Parker l’orsacchiotto, il primo peluche al mondo progettato per collaborare con la Realtà Aumentata di Apple. Proprio perché l’interazione avviene attraverso l’AR di iOS 11, per poter funzionare il peluche non ha bisogno di batterie, Wi-Fi, telecamere o moduli radio: basta invece inquadrarlo tramite la fotocamera di iPhone o iPad utilizzando l’applicazione gratuita disponibile sullo store.

Viene venduto insieme a un kit medico, tra termometro, stetoscopio, cucchiaio e medicina a tubetto – tra l’altro molto belli da vedere in quanto sono realizzati in legno – e alcune speciali lastre a raggi X per poter diagnosticare eventuali malattie tramite una scansione in AR. L’interazione con l’orsacchiotto è davvero interessante: tramite il 3D Touch ad esempio i bambini possono aiutare Parker a fare respiri profondi per analizzare la sua capacità polmonare. L’app include diversi puzzle e giochi da risolvere, corredati da foto e video: ogni volta che viene effettuato con successo un trattamento, si risolve un problema o si completa un puzzle, la felicità di Parker aumenta, con conseguenti effetti speciali tramite AR.

parker orsacchiotto ar

Si tratta di un giocattolo progettato per bambini di età superiore ai tre anni e, stando a quanto afferma la società, si tratta di un giocattolo che propone un nuovo modo per imparare a conoscere scienza, tecnologia e matematica, insegnando anche la biologia di base. Il giocattolo è attualmente in vendita esclusiva su Apple Store e nel momento in cui scriviamo è disponibile solo nei negozi USA al prezzo di 59,95 dollari.