Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Philips 241B7QUBHEB e Philips 272B7QUBHEB, due nuovi monitor con Dock USB ibrido

Philips 241B7QUBHEB e Philips 272B7QUBHEB, due nuovi monitor con Dock USB ibrido

MMD, partner licenziatario dei monitor a marchio Philips, ha annunciato il lancio di due nuovi monitor: il monitor LCD 24″ Philips 241B7QUBHEB e il monitor LCD 27″ Philips 272B7QUBHEB, entrambi con il Dock USB ibrido.

Progettati pensando ai professionisti, questi monitor offrono una serie di funzionalità che consentono di risparmiare tempo e migliorare la produttività.

I due monitor sono forniti di una docking station USB incorporata dotata della tecnologia DisplayLink che offre la duplicazione delle porte, permettendo agli utenti di connettere in modo rapido e sicuro il proprio notebook alle reti, trasferire file, guardare video e altro, tutto grazie a un singolo cavo USB dual-mesh con connettori di tipo C e tipo A.

Tutte le periferiche, tra cui tastiera, mouse e cavo Ethernet RJ-45, si collegano alla docking station dei monitor, riducendo l’ingombro dei cavi e aumentando la produttività. E grazie alla DisplayPort-out è possibile collegare più display ad alta risoluzione con un solo cavo. Infine, la tecnologia di trasferimento dati ad alta velocità USB 3.2 consente di ricaricare in modo rapido i propri notebook direttamente dal monitor.

Il Philips 241B7QUBHEB da 24″ offre risoluzione di 1920 x 1080 pixel; il Philips 272B7QUBHEB offre la risoluzione CrystalClear Quad HD (3440 x 1440 pixel) e la tecnologia Ultra Wide-Color. Entrambi i monitor sono dotati della tecnologia IPS che, a differenza dei pannelli TN, garantisce colori intensi e brillanti, indicati come ideali per progettisti grafici, ingegneri CAD, fotografi e video editor. L’IPS consente anche angoli di visione estremamente ampi di 178/178 gradi, il che significa che lo schermo può essere visualizzato da quasi qualsiasi angolazione, anche in modalità pivot a 90 gradi,.

Sia il Philips 241B7QUBHEB che il Philips 272B7QUBHEB includono una serie di funzionalità che aiutano a proteggere gli utenti e l’ambiente. Una webcamm pop-up Windows Hello con tecnologia di riconoscimento facciale può essere nascosta quando non in uso.

Anche il comfort fisico è assicurato, grazie a una tecnologia che protegge la vista come il LowBlue Mode, nonché all’ergonomica SmartErgoBase che consente di posizionare il monitor precisamente all’altezza e all’angolazione che meglio si adattano alle esigenz degli utentie.

Dal punto di vista ecologico, i monitor vantano tecnologie come PowerSensor a risparmio energetico,ma anche l’utilizzo all’85% di plastica riciclata post-consumo, l’alloggiamento privo di PVC/BFR, l’assenza di mercurio o piombo e l’uso di materiale di imballaggio riciclabile al 100%.

I prezzi di listino dei monitor Philips 241B7QUBHEB e Philips 272B7QUBHEB sono rispettivamente di 359 e 539 euro. I monitor Philips sono disponibili in generale anche su Amazon: al momento della pubblicazioni i due modelli citato non sono ancora pronti per l’ordine.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,937FansMi piace
93,807FollowerSegui