Presa di contatto con Clips, Apple ci fa giocare con i video

Presa di contatto con Clips, l’app Apple per giocare con filmati e foto, applicando filtri, effetti, didascalie e altro con un paio di click

Presa di contatto con Clips, l’applicativo made in Apple che ci fa giocare con i video e le foto; semplice, intuitivo ed immediato, ma ricco quanto basta per creare clip d’effetto, per stupire tutti con pochi rapidi click.

App Store è pieno zeppo di applicativi che consentono di applicare filtri ed effetti particolari a foto e video, ma Clips riesce a coniugare perfettamente semplicità e contenuti. Da un lato, infatti, risulta assolutamente intuitivo, come utilizzare un qualsiasi social stile Instagram, dall’altro però inserisce tool e strumenti ripresi da app di video editing, come può essere iMovie, ad esempio.

Avviando l’app si avrà immediatamente la possibilità di iniziare a registrare video, scattare foto o caricarli direttamente dalla libreria.

clips

Per ciascuna clip inserita nella timeline sarà poi possibile applicare effetti video, per modificare colori e stili del filmato, anche se la caratteristica più originale è quella dell’inserimento testi sotto dettatura. Sarà possibile, infatti, parlare mentre si registra, per vedere apparire in sovrimpressione il testo dettato. Anche in questo caso sarà possibile modificare lo stile e la grafica dei titoli. Per ogni spezzone, o foto, è anche possibile inserire sticker in stile fumetti, oppure emoji, per impreziosire ciascuna sequenza.

Clips non si fa mancare neppure i tool relativi al versante audio. Non solo sarà possibile inserire la propria voce o qualsiasi effetto registrato dal microfono in presa diretta, ma offre anche una ricca playlist di jingle predefiniti, da posizionare come sottofondo alla storia appena create.

Dopo aver concluso la propria storia sarà possibile condividerla attraverso Messaggi, Mail, YouTube e su tutte le app terze parti che consentono le funzionalità di sharing, Instagram compresa. A questo punto l’utente sarà pronto per creare il prossimo filmato, potendo crearsi una libreria progetti, che appare sulla parte alta dello schermo, per tornare su una sequenza quando si vuole, per aggiungere o modificare qualche clip.

Clips è un modo semplice, ma allo stesso tempo ricco, per giocare con immagini e video, per personalizzare qualsiasi momento della giornata, immortalarlo nei modi più buffi e condividerlo con chi si vuole. Un tool gratuito da Apple, che sarà sicuramente apprezzato da chi utilizza in modo intenso le camere messe a disposizione da iPhone e iPad.

Clips è disponibile gratis in App Store per iPhone e iPad come applicazione universale. Si scarica direttamente da qui.