Publisher Plus, il software di impaginazione a basso costo per Mac

Publsiher Plus per Mac

Publisher Plus per Mac consente di creare, personalizzare e condividere facilmente pubblicazioni di diverso tipo: brochure, volantini, newsletter, riviste, poster, biglietti da visita, menù, cover per CD/DVD, inviti e molto altro. Su Mac App Store a 21,99 euro

Publisher Plus è un’applicazione che consente di impaginare documenti con una sterminata tipologia di layout. È possibile creare brochure, volantini, newsletter, riviste, poster, biglietti da visita, menù, cover per CD/DVD, inviti e molto altro.

L’applicazione offre 170 template dai quali partire e centinaia di clipart di serie: è inoltre ovviamente possibile usare il web e inserire anche altri tipi di immagini. Di serie sono offerti 170 sfondi professionali e 40 cornici e maschere per le foto.

È possibile impostare l’orientamento della pagina (verticale o orizzontale), modificare i quattro margini del foglio, creare e modificare documenti multipagina. Si possono importare oggetti da iPhoto o qualsiasi cartella del Finder e sono supportate immagini in formati quali JPG, TIFF, PNG, GIF, PDF, EPS, AI, SVG, ecc. Non manca la possibilità di inserire oggetti di testo cambiando colore, font, dimensioni, margini, colonne, spaziatura, allineamento del testo, creare elenchi puntati/liste e così via. Si possono inserire oggetti con forme pre-configurate o personalizzate, creare al volo calendari da personalizzare.

Ai vari oggetti è possibile applicare stili con un solo click, sfruttare stili di uso comune per i testi, applicando quindi rapidamente un set di opzioni di formattazione in modo coerente in più punti del documento. Gli oggetti possono essere posizionati e ruotati con facilità, modificare la loro trasparenza, applicare effetti specchio e capovolgerli. Si possono richiamare 230 preset con sfondi o immagini personali, aggiungere agli oggetti stili con riempimenti, pattern, contorni, ombreggiature, riflessi o aloni. È possibile selezionare oggetti multipli e allinearli, centrarli e applicare modifiche per renderli tutti della stessa dimensione.

Non mancano funzioni tipiche di questi programmi per raggruppare oggetti, sbloccarli, attivare lo snap (bloccare la forma o l’oggetto sulla più vicina intersezione in una griglia virtuale o in altre forme o oggetti), applicare cornici, maschere e filtri alle foto, gestire livelli con più oggetti. Sono supportate funzioni di undo/redo (annulla/ripeti comando o digitazione), l’ingrandimento/riduzione della visualizzazione a schermo del documento e il comando per visualizzare la pagina intera su tutto lo schermo. Sono presenti righelli e altri elementi che consentono di allineare con facilità gli oggetti.

Publisher per Mac, foto mac con schermata di Publisher per Mac

Per quanto riguarda l’esportazione, i documenti possono essere ovviamente stampati ed esportati come PDF, JPG, PNG, TIFF, BMP e PSD. È anche possibile sfruttare funzioni di condivisione verso Airdrop, Twitter, Facebook, Flickr o via mail.

L’applicazione Publisher Plus per Mac richiede OS X 10.7 o seguenti, “pesa” 320MB ed è venduta 21,99 euro sul Mac App Store.