PureShape, il tappetino per Magic Mouse che azzera ogni attrito

Quando il Magic Mouse si blocca ecco entrare in gioco PureShape, un tappetino combinato ad un innovativa clip per aumentare di molto la scorrevolezza del mouse. In arrivo su Kickstarter

pureshape

Migliorare la produttività con il mouse di Apple: è l’obiettivo di Moonimal con PureShape, un innovativo tappetino che punta a ridurre l’attrito di Magi Mouse con la superficie di appoggio. Per riuscire nell’intento l’azienda ha combinato il pad di lavoro a una speciale clip che si fissa al di sotto del Magic Mouse e riduce l’attrito al minimo, dando quasi l’impressione che il mouse “galleggi” sulla superficie del tappetino. Questa soluzione lo rende anche molto più silenzioso, permettendo così di lavorare al computer anche a tarda notte e senza disturbare le persone che magari riposano nella stessa stanza.

Il tappetino ha un design minimalista, proprio come il mouse di Apple al quale ben si abbina. Bianco, semplice ed elegante, è costruito con due materiali: lo strato superiore è in lamiera d’acciaio tagliata al laser con un rivestimento in nano ceramica piacevole da toccare e resistente all’abrasione e alle radiazioni UV, garantendo così una colorazione bianchissima per molto tempo. La superficie inferiore è in schiuma grigia con proprietà antiscivolo che si accosta perfettamente ad una superficie in metallo. In alternativa c’è una seconda versione con fondo in legno di bambù.

Come dicevamo il cuore del sistema è SmartSlider, l’innovativa clip in PTFE con proprietà autolubrificanti che contribuisce ad una significativa riduzione dell’attrito. Si fissa al fondo del Magic Mouse grazie a un sistema ingegnoso che non utilizza né colla né adesivi nel caso di Magic Mouse 2, mentre per il modello di prima generazione si blocca al di sotto del coperchio per le batterie.

pureshape

L’azienda lo promuove soprattutto per tutte quelle situazioni dove si ha a che fare con superfici in vetro o altri materiali che potrebbero danneggiarsi facilmente a seguito del continuo sfregare del mouse. L’azienda non ha ancora reso noto il prezzo di listino: comincerà entro l’anno con una campagna su Kickstarter per finanziare il progetto con la speranza di raccogliere i fondi necessari a trasformare questa idea in una realtà concreta.