QNAP TVS-1282T3 è un nuovo NAS con 4 porte Thunderbolt 3

Dotati di processori Intel di 7ª generazione, 4 porte Thunderbolt 3, uscita HDMI, QNAP TVS-1292T3 è un NAS perfetto per flussi di lavoro 4k, per l’archiviazione di file e condivisione ad alta velocità

QNAP ha annunciato il nuovo NAS TVS-1282T3 caratterizzato da processori Intel di settima generazione, quattro porte Thunderbolt 3, uscita HDMI e velocità di trasferimento più elevate rispetto alla generazione precedente. Il nuovo NAS è ideale per i MacBook Pro di ultima generqzione ed è compatibile con le versioni precedenti Thunderbolt 2 utilizzando un convertitore Thunderbolt 3 (USB-C) – Thunderbolt 2.

La connessione Thunderbolt 3 rende TVS-1282T3 perfetto per i flussi di lavoro multimediali in 4K nonché per l’archiviazione file e la condivisione ad alta velocità. Oltre alla connettività Thunderbolt 3, TVS-il NAS può utilizzare collegamenti Ethernet con la scheda LAN 10GbE integrata e fornire una soluzione tripla, Thunderbolt/NAS/iSCSI. Le porte Thunderbolt 3 sono compatibili con cavi/dispositivi USB Type-C e supportano USB 3.1 Gen2 da 10 Gbps. La tecnologia che Thunderbolt-to-Ethernet (T2E) consente ance a computer senza porte Ethernet di accedere alle risorse di rete 10GbE su connessione Thunderbolt. Da segnalare lo slot SSD SATA M.2 da 6Gbps, lo slot SSD da 2.5”, il raffreddamento intelligente a comparti e le slitte HDD senza viti.

QNAP TVS-1282T3

La tecnologia Qtier del produttore potenzia l’auto-tiering che consente di ottimizzare l’efficienza di archiviazione tramite unità M.2 SSD, SSD e SATA su NAS. Questi dispositivi di archiviazione possono essere configurati come partizioni indipendenti per differenti applicazioni al fine di garantire un sufficiente livello di velocità per ogni applicazione. Sfruttando più porte di rete, è possibile consentire alle applicazioni di usare interfacce dedicate per soddisfare i requisiti di distribuzione del traffico di rete.

Il sistema operativo è QTS 4.3 con funzioni che consentono di creare un cloud privato, sfruttare funzionalità di backup/ripristino, condivisione, accesso remoto e gestione. Le applicazioni avanzate comprendono: la soluzione di gestione centralizzata QRM+ per rilevamento, mappatura, monitoraggio e gestione di dispositivi in rete critici (inclusi server, PC e thin client) con il supporto di mappe grafiche di rete; Virtualization Station che ospita macchine virtuali basate su Windows, Linux, UNIX e Android nel NAS; Container Station per le app con tecnologia LXC e Docker quasi illimitate e lo sviluppo IoT; Qfiling e Qsirch per organizzare e cercare file.

TVS-1282T3 è in grado di gestire fino a 80 TB di capacità raw (utilizzando dischi rigidi da 10 TB) e può essere ampliato collegando fino a sei unità di espansione QNAP Thunderbolt (TX-800P e TX-500P). La capacità di archiviazione può essere ampliata anche utilizzando VJBOD (Virtual JBOD) che sfrutta lo spazio inutilizzato di altri NAS. I prezzi non sono stati comunicati. Maggiori dettagli a questo indirizzo.