Mac Pro 2013, ipotesi prezzo

Il futuro desktop pro di Apple che sarà disponibile nel corso dell’anno costerà probabilmente molto più del modello che andrà a sostituire. Ma quanto?

Mac Pro 2013, ipotesi prezzo

Quanto costerà il nuovo Mac Pro 2013? Se lo chiede il francese Macg, evidenziando come finora Apple non abbia rilasciato informazioni dettagliate e prezzi e come qualcuno abbia ipotizzato costi addirittura non inferiori ai 10.000$.

Poiché la nuova workstation utilizza una serie di componenti di nuova generazione (Xeon E5 Ivy Bridge EP, connessione Thunderbolt 2, ecc.) è difficile immaginare che il nuovo modello costerà meno di quello che andrà a sostituire. Le possibilità di configurazione non sono chiare: Apple parla di archiviazione flash basata su PCIe e nelle foto di esempio si vedono le due GPU e una memoria flash posta su una delle due schede video; non è chiaro se la seconda scheda video può ospitare una seconda memoria flash o no (ma molto probabilmente si).

Tornando ai Mac Pro, quelli odierni costano negli USA 2500$ il quad-core e 3.799$ il 12-core.  Per cercare di comprendere quanto costerà il nuovo si può provare a vedere cosa offre la concorrenza: la workstation Dell Precision T5600 Advanced con processore Intel Xeon E5-2687W (otto-core, 3,1 GHz Turbo, 20 MB, 8 GT/s), doppia GPU AMD FirePro V5900 da 2 GB, 16GB di RAM e altre opzioni arriva a costare sui 5000 euro + IVA. Prezzi simili per l’HP Z820 che nella versione con Xeon a otto core parte in Italia con prezzi di listino da 4089,00 euro + IVA (esclusa scheda video dedicata).