fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows Razer Deathadder V2, ecco come migliora il mouse più venduto dell’azienda

Razer Deathadder V2, ecco come migliora il mouse più venduto dell’azienda

E’ arrivata in redazione l’ultima versione del mouse più venduto di Razer: si tratta del DeathAdder V2, che vi mostreremo più da vicino con una recensione al termine delle prove che stiamo svolgendo nei nostri uffici proprio in questi giorni, un mouse che come dicevamo ad oggi ha venduto oltre 10 milioni di unità in tutto il mondo.

Con questa nuova versione cambia innanzitutto il design (un assaggio del lavoro che c’è dietro ce lo aveva già dato Stephane Blanchard, che lo ha progettato): studiato appositamente per mani di dimensioni medio grandi, la sua ergonomia è adatta sia per gli utenti che prediligono la presa con tutto il palmo, che per quelli che adottano uno stile ad artiglio, riducendo lo stress sulle mani ed eliminando gli inutili punti di trascinamento delle dita.

Ma come dicevamo i miglioramenti di Razer DeathAdder V2 non riguardano solo la forma. Il mouse è infatti dotato di un nuovo rivestimento resistente al sudore e impugnature laterali gommate che promettono un migliore controllo. La rotellina è anche regolata e dentellata per scorrere con una resistenza minima, il tutto in un design elegante e leggero dal peso di appena 82 grammi.

L’anima pulsante di DeathAdder V2 è il Razer Focus+ Optical Sensor, potenziato con nuove funzionalità intelligenti. Grazie infatti a Smart Tracking, Asymmetric Cut-off e Motion Sync, questo sensore lo rende un mouse da gioco altamente preciso, caratteristica fondamentale quando una mira perfetta a livello di pixel è in grado di fare la differenza tra vittoria o sconfitta.

Razer Deathadder V2, ecco come migliora il mouse più venduto dell’azienda

Inoltre il DeathAdder V2 è dotato degli Optical Mouse Switch di Razer, che hanno un ciclo di vita di 70 milioni di attuazioni e abilitano un’attuazione basata su raggi infrarossi, eliminando il rischio di doppi clic involontari.

Il Razer DeathAdder V2 è inoltre dotato di 8 pulsanti programmabili tramite Razer Synapse 3, per poter accedere rapidamente a macro e funzioni secondarie con Razer HyperShift. Dispone inoltre dell’Advanced On-board Memory, con spazio per salvare fino a 5 profili sul mouse, gode del supporto per Razer Chroma RGB ed è inoltre accompagnato dal cavo Razer Speedflex.

Razer Deathadder V2 è già in vendita sul sito ufficiale e su Amazon al prezzo di 79,99 euro.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Ultime ore Black Friday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 119 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.