fbpx
Home Macity Internet Nel video di Elon Musk l’auto Tesla parla ai pedoni

Nel video di Elon Musk l’auto Tesla parla ai pedoni

Non soprendetevi quando sentirete un’auto Tesla parlare ai pedoni. La funzione potrebbe servere per avvertire dell’arrivo dell’auto che sopraggiunge alle spalle: è il nuovo obiettivo che si propone di raggiungere Tesla impiegando una serie di altoparlanti integrati all’esterno dell’abitacolo, risolvendo così il problema causato dai silenziosissimi motori dei veicoli elettrici.

Specialmente se si indossa un paio di cuffie, un pedone potrebbe infatti non accorgersi dell’auto che si sta muovendo nei paraggi. Questo è già un pericolo oggi quando a transitare sono i veicoli tradizionali, figuriamoci quando la maggior parte di essi saranno autovetture completamente elettriche, prive cioè di un motore a scoppio che genera necessariamente rumore durante lo spostamento.

tesla parla ai pedoni

L’idea che ha in parte condiviso Elon Musk tramite il suo social network preferito è come dicevamo quella di installare una serie di altoparlanti per annunciare ai pedoni il sopraggiungere dell’autovettura, in questo modo ogni auto Tesla parlerà ai pedoni. Non è chiaro se la volontà è quella di simulare il rombo di un motore a scoppio, se verranno riprodotti degli annunci pre-registrati o se si consentirà al conducente stesso di parlare attraverso questi altoparlanti con i pedoni nelle immediate vicinanze.

Al momento, come dimostra il filmato pubblicato dal CEO di Tesla, viene riprodotto un annuncio da una voce robotica piuttosto anacronistica se raffrontata all’evoluzione che Siri e gli altri assistenti virtuali hanno raggiunto negli ultimi anni, perciò è lecito aspettarsi un importante miglioramento del sistema prima della sua effettiva distribuzione.

Non sappiamo neppure se la riproduzione di questo suono avvenga in automatico attraverso il riconoscimento di uno o più pedoni nelle vicinanze attraverso telecamere e sensori o se dev’essere il conducente stesso a dover gestire manualmente la distribuzione di tali annunci.

Ricordiamo comunque che, almeno in Europa, quello di emettere un rumore per le auto elettriche è diventato un requisito legale ai fini della sicurezza stradale, quindi non sorprende che Tesla stia lavorando in questa direzione. Giusto lo scorso anno l’azienda aveva dichiarato di voler aggiungere nuovi effetti sonori per il clacson: il nuovo annuncio non fa altro che aggiungere carne al fuoco.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di auto elettriche e innovazione in campo automotive e mobilità smart sono disponibili nella sezione ViaggiareSmart.

Offerte Speciali

iPad Pro 2020 disponibili per l’ordine su Amazon: in arrivo mercoledì 25 marzo

iPad Pro 2020 disponibili su Amazon con spedizione pronta

Su Amazon gli iPad Pro 2020 sono finalmente disponibili per l'acquisto e la spedizione. A casa vostra la metà della prossima settimana
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,345FansMi piace
94,929FollowerSegui