fbpx
Home Recensioni Recensione 5KPlayer, il video player per Mac compatibile con Airplay e DLNA...

Recensione 5KPlayer, il video player per Mac compatibile con Airplay e DLNA che sfida VLC

Quando si parla di riproduttori multimediali per Windows e Mac, il primo che viene alla mente è VLC. Esistono, però, tante valide alternative all’app di Videolan, e tra queste 5Kplayer è una della preferibili.

Non fosse altro perché racchiude davvero tante funzioni all’interno di una stessa interfaccia, e grazie al supporto AirPlay farà la felicità di tutti i possessori di un dispositivo iOS.

La prima funzionalità che si ricerca in un qualsiasi player multimediale è certamente quella di riproduttore video. Da questo punto di vista, naturalmente, 5KPlayer non può fallire.

Ed in effetti, l’applicativo è in grado di riprodurre tranquillamente qualsiasi file gli si da in pasto, con supporto a tutti i principali formati di file video, anche grazie ad un uso aggressivo dell’accelerazione hardware.

Riproduce senza il minimo lag o intoppo file video 4K o, naturalmente, 1080p. 5K Abbiamo provato un rapido confronti con il già citato VLC, e con tutti i file che abbiamo testato, non abbiamo riscontrato alcuna carenza in 5KPlayer.

Recensione 5KPlayer, il video player per Mac compatibile con Airplay e DLNA che sfida VLC

Anche se anacronistica, tra le funzioni presenti su questo 5KPlayer anche quella che permette di riprodurre DVD video. In effetti molti degli attuali laptop, soprattutto  i top di gamma Apple, non godono più dello slot dedicato, e il formato sembra essere in calo, almeno sul palco dei notebook, complice la sempre crescente fortuna delle piattaforme di streaming video. Ad ogni modo, per quanti ne avessero la necessità, la funzione è lì presente.

DLNA

La parte più impressionante di  5KPlayer è il supporto a DLNA e AirPlay. Per chi non lo sapesse, il protocollo DLNA, acronimo per Digital Living Network Alliance, è frutto della collaborazione di svariati produttori di dispositivi con l’obiettivo finale di usufruire di contenuti multimediali (foto, musica e video) attraverso la condivisione fra PC, tablet, smartphone e tutti quei dispositivi collegati alla rete domestica.

Recensione 5KPlayer, il video player per Mac compatibile con Airplay e DLNA che sfida VLC

Per utilizzarla è sufficiente scaricare su smartphone una delle moltissime app gratis su Google Play Store. Abbiamo provato con la prima in elenco, BubbleUPnP, che consente di effettuare lo streaming di contenuti multimediale su diversi dispositivi.

E’ sufficiente scegliere aprire il menù DLNA su 5KPlayer, avviare la funzione, e scegliere dall’app Android 5KPlayer come dispositivo su cui visionare i contenuti riprodotti su smartphone.

5KPlayer è funziona come controller DLNA , renderer DLNA e anche server DLNA. Questo consente di condividere musica e video MKV, AVC, Webm, 3GP, VP8/9 e  AAC da Android a PC o Mac ed effettuare lo streaming DLNA H.264/MP4, MP3 e AAC da PC e Mac su Smart TV, console da gioco e altro ancora.

AirPlay

La vera chicca dell’applicativo, almeno per chi è in possesso di un dispositivo iOS, è il supporto ad AirPlay. Si tratta di un protocollo proprietario per i prodotti Apple e consente lo streaming di contenuti multimediali da dispositivi Apple, come iPad, iPhone e Mac su Apple TV e HomePod.

Funziona solo con i dispositivi Apple, ma Apple permette a produttori di terze parti e altri produttori di dispositivi di implementarlo anche sui propri device. Apple utilizza una crittografia DRM che non consente ad alcuni siti Web che non applicano la crittografia di trasmettere contenuti multimediali su AirPlay.

Recensione 5KPlayer, il video player per Mac compatibile con Airplay e DLNA che sfida VLC

Prima di sfruttare la funzione abbiamo dovuto installare Bonjour su PC Windows, come richiesto da 5KPlayer, ma successivamente è stato sufficiente avviare il protocollo AirPlay per poter effettuare subito il mirroring di iPad su PC Windows.

Abbiamo testato con una connessione WiFi molto debole, proveniente da uno smartphone come hotspot. Il risultato è stato comunque gradevole, con il flusso audio video trasmesso a schermo in modo sufficiente, soprattutto utile per le presentazioni.

Allo stesso modo, AirPlay consente di poter visionare sul grande schermo, quello di un iMac o un Macbook per esempio, i video provenienti da Netflix in esecuzione su iPhone o iPad.

Inutile negarlo, questa è certamente la funzione migliore dell’applicativo. Non perché la caratteristica di riproduzione, o le altre presenti non siano valide, ma perché la possibilità di effettuare il mirroring di iPhone e iPad su PC, in modo così facile, risulta feature non da poco, non presente su molti altri applicativi dello stesso genere.

Stazioni Radio

Il software consente anche di riprodurre stazioni radio live, anche se in totale sincerità non siamo riusciti a sfruttarlo a dovere. Le stazioni consigliate, e già in elenco hanno funzionato a dovere, ma non siamo riusciti a riprodurre altre note radio.

In ogni caso, il sistema di mettere la URL del flusso live risulterebbe scomoda: si dovrebbe prima aprire sul web, e poi copiarla nella barra all’interno di 5KPlayer. Un’operazione inutile, tanto vale ascoltarla direttamente sul web.

Diverso sarebbe stato il caso in cui fosse stato possibile inserire solo il nome della radio, lasciando all’app il compito automatico di ricercare il flusso e riprodurlo.

Conclusioni

5KPLayer ha dalla sua le numerose funzioni inglobate all’interno di un solo software e di una UI ben organizzata e intuitiva. 5KPlayer è così un lettore multimediale buono, valida alternativa a VLC.

Permette di riprodurre video, DVD e file audio, di scaricare e altro ancora. Permette eseguire lo streaming di contenuti multimediali usando DLNA e AirPlay, funzione che aggiunge davvero un motivo per il download.

Per scaricarlo si part direttamente da questo link.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,441FansMi piace
95,315FollowerSegui