fbpx
Home iPhonia Apple Watch Recensione Fortè, il supporto per Apple Watch come l'avrebbe fatto Apple

Recensione Fortè, il supporto per Apple Watch come l’avrebbe fatto Apple

 In commercio ci sono ormai moltissimi supporti per Apple Watch, ma nessun ha lo stesso look e i materiali di Fortè, di Twelve South. È questo quel che cerca di far sapere l’azienda americana, una delle più geniali e originali nella produzione di accessori per il mondo della Mela, dalla pagina che presenta lo stand ed in effetti, la prima cosa che si percepisce fin dal primo contatto con la sua ultima è, come vedremo, sono l’elevato livello dei materiali e l’originale progettazione al punto che si sarebbe tentati di pensare che sarebbe così che l’avrebbe fatto Apple.

Fortè (o Forte, un terminee che, senza accento, gli americani utilizzano per definire un punto di eccellenza), viene consegnato in una variante delle classiche scatole di Twelve South, realizzate in cartone rigido e stoffa. Qui il box di vendita ricorda quello degli orologi di classe, che servono per custodire e anche presentare l’oggetto che, nel nostro caso, è il proprio il suppporto. Lo estraiamo grazie ad un nastro rosso che aiuta a farlo scivolare fuori, visto che è incastrato precisamente dentro al contenitore.

Fortè

Una volta libero appare immediatamente come qualche cosa di curato nei dettagli: il braccio, con una stretta curva nel centro che disegna una sorta di asola, è leggermente inclinato (40 gradi dice Twelve South, utile per rendere sempre visibile lo schermo) e realizzato in metallo cromato; la base che resta a contatto con il piano di appoggio è rivestita in gomma antiscivolo, la parte superiore è in vera pelle nera.

Fortè spicca per il peso, davvero molto elevato rispetto alle dimensioni (350 grammi): questo, sommato al piano ricoperto in gomma,  rende il supporto davvero stabile: non si muoverà certamente appoggiando e staccando l’orologio.

Fortè è studiato per ricaricare Apple Watch sia in posizione classica che in posizione orizzontale, la cosiddetta modalità notte, ma non viene fornito con il caricabatterie. Dovremo usare quello che troviamo nella confezione di Apple Watch che si incastra nella parte terminale del braccio e viene tenuto fermo da un disco in plastica cromata.

Questo elemento è sicuramente la componente più debole, non tanto strutturalmente quanto dal punto di vista della scelta dei materiali, di tutto l’accessorio. Twelve South spiega che è stato realizzato in plastica per non rigare accidentalmente il retro dell’Apple Watch, ma forse si poteva fare qualche cosa di meglio, vista la cura posta nel resto del supporto.

Dalla testa del braccio, il cavo corre in un incavo verso la base, restando perfettamente in posizione anche se nella parte finale (ecco il secondo e ultimo elemento poco convincente) il cavo è costretto a deviare improvvisamente per la fine repentina del braccio e a deviare verso l’esterno. Anche qui sarebbe forse stato possibile gestire in maniera diverso lo stacco dal supporto che sembra incompleto.

Fortè, per il resto, è pressochè perfetto. Apple Watch si colloca sul disco di supporto e resta stabile e perfettamente orientato, sia con orientamento tradizionale che con orientamento in modalità notte. Il bracciale non darà mai problemi di posizionamento; il braccio è infatti studiato per ospitare un orologio sia con bracciale chiuso (o allacciato) che aperto. Nel primo caso faremo passare il bracciale nell’asola che troviamo nella parte superiore del braccio, nel secondo caso lo ripiegheremo, in maniera da non dare troppo fastidio. In modalità notte potrebbe essere più elegante e ordinato allacciare il bracciale, se ne avete uno di tipo aperto, per evitare un aspetto che potrebbe apparire disordinato.

Va infine detto che Twelve South ha progettato Fortè per ospitare alla base un iPhone. Il supporto, per le sue dimensioni e le caratteristiche del piano, è perfetto per appoggiare anche un iPhone 6 Plus; intendiamoci, non ci sono funzioni particolari nascoste, è un semplice ripiano, ma tutto l’assetto risulta molto piacevole e perfettamente in stile e consente di ridurre l’occupazione di spazio su un scrivania

Conclusioni

Fortè è il miglior supporto, dal punto di vista del design e dei materiali, che abbiamo visto fino fino ad oggi e probabilmente il più raffinato e stilisticamente personale oggi in commercio. È anche perfettamente efficiente, pur nella sua semplicità, per chi cerca un accessorio per ricaricare e, perchè no, anche mostrare mentre si ricarica Apple Watch. Non a caso Apple l’ha scelto per essere venduto negli Apple Store, dopo avere dato anche indicazioni sulla sua realizzazione.

Restano un paio di punti deboli, la qualità del materiale dell’anello di blocco del supporto magnetico, e la modalità con cui corre il cavo, ma si tratta di due aspetti minori che non inficiano la qualità di un accessorio che è destinato ad essere un eccellente regalo di Natale per tutti coloro hanno o compreranno un Apple Watch.

Prezzo al Pubblico

Fortè è in vendita su Twelve South Store a 60 dollari (più spedizione, tasse e dogana) e in esclusiva su Apple Store a 69,95 euro (spedizione e IVA inclusa). Il prezzo è più alto di quelli di altri accessori simili, ma non di molto più alto se si parla di prodotti di qualità, ma il rapporto tra costo, design e valore, giustifica lo scalino di prezzo.

I prodotti Twelve South sono distribuiti in Italia da Attiva.

Offerte Speciali

iPhone XR scontato di 110 euro su Amazon

Il vero iPhone low cost è su Amazon: 110 euro di risparmio su iPhone XR

iPhone XR è in offerta su Amazon. Risparmiate 110 euro sul prezzo ufficiale Apple e 210 euro rispetto ad un iPhone 11
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,435FansMi piace
95,286FollowerSegui