Recensione lampada scrivania VicTsing, flessibile e sensibile al tocco

Macitynet mette alla prova la lampada a LED da scrivania proposta da VicTsing, dal design moderno e minimale, che si accende semplicemente sfiorandola e si ripiega su se stessa.

Oltre ai caricabatterie e alle batterie, su Amazon sono molto richieste le lampade LED da scrivania, come quella proposta da VicTsing che ha anche un pregio: costa pochissimo, solo 29,99 euro. L’abbiamo provata per vedere se con questo prezzo si ottiene un prodotto interessante per accompagnare il lavoro, collocata sulla scrivania, o il sonno, messa sul comodino.

La lampada VicTsing presenta dimensioni ridotte, che permettono alla periferica di adagiarsi su qualsiasi scrivania e di risaltare in qualsiasi contesto. A differenza di altre lampade testate in passato, questa non ingombra e grazie alla sua flessibilità occupa davvero poco spazio quando inutilizzata. Inoltre, il “collo d’oca” in gomma siliconica, permette di piegare e torcere in qualsiasi angolazione desiderata il fascio di luce, fino ad una totale rotazione di 360 gradi. In questo modo, non solo sarà possibile adattare la lampada in qualsiasi direzione, ma si potrà anche evitare che il fascio di luce accechi direttamente l’utente. Insomma, si tratta di una lampada davvero semplice nell’estetica, ma ben studiata per essere adattata in qualsiasi contesto, non necessitando di scrivanie particolarmente grandi.

desk lamp victsing9

Alla base, la lampada dispone di un grosso pulsante a sfioramento, che consente di accenderla e di regolare i 3 livelli di luminosità, ovviamente di matrice crescente. Già al primo livello di luminosità la lampada è in grado di illuminare completamente una stanza di medie dimensioni, senza affaticare la vista. Il livello di luminosità medio, e quello massimo, assicurano invece una visuale più chiara, con una luce molto più forte, ma mai abbagliante. Il fascio di luce, infatti, può essere diretto, per via del “collo” flessibile, in qualsiasi direzione. A detta del produttore, la lampada da 4W, consuma circa il 75% in meno di energia in confronto ad una tipica luce incandescente per lo stesso livello di luminosità, assicurando l’efficienza del LED fino a 5 anni di utilizzo.

desk lamp victsing5

La luce, molto fredda e chiara, tendente totalmente al bianco, ha una temperatura di di colore pari a 5000K, progettata per proteggere gli occhi da forti emissioni di luce. In effetti, la lampada a LED non produce alcuno sfarfallio, grazie anche al chip LG utilizzato, così come la luce non abbaglia e, ancor più importante, non emette riflessi fastidiosi. Per lo più di materiale plastico, il collo flessibile è in silicio, mentre nella parte bassa il metallo impiegato assicura che la lampada si mantenga ben salda alla scrivania, rendendola esente da eventuali graffi anche per via dei quattro gommini posti al di sotto della base d’appoggio. Il peso complessivo è di circa 430 grammi, piuttosto pesante per le sue piccole dimensioni, ma pienamente sufficienti per mantenerla salda sul piano dove è adagiata.

desk lamp victsing1

Conclusioni
Non abbiamo davvero avuto problemi di sorta con questa lampada, che funziona molto bene e, grazie ai tre livelli di difficoltà, permette di illuminare la stanza a seconda delle attività dell’utente: che sia per una lettura o per un utilizzo al PC, la periferica VicTsing si è dimostrata all’altezza, con un design minimale e moderno, che non risulta particolarmente invasivo e si adatta anche a scrivanie di piccole dimensioni.

La lampada a LED da scrivania VicTsing costa 29,99 euro su Amazon, disponibile direttamente a questo indirizzo.

PRO

  • Compatta nelle dimensioni
  • Pieghevole
  • 3 livelli di luminosità
  • luce mai abbagliante
  • Design moderno

CONTRO

  • Nulla da rilevare