fbpx
Home Hi-Tech Android World Recensione asta selfie Anker, Bluetooth, impugnatura in gomma e batteria ricaricabile da...

Recensione asta selfie Anker, Bluetooth, impugnatura in gomma e batteria ricaricabile da 3000 scatti

Non solo non accenna a diminuire, ma con il passare del tempo, e la bella stagione, la moda dei selfie sembra ancor più viva che mai. Macitynet mette allora alla prova l’asta selfie di Anker, ergonomica e comoda da impugnare, compatibile con smartphone e phablet fino a 8,5 cm, con una batteria integrata che permette di arrivare a circa 3000 scatti con una sola ricarica. Costa 19,99 euro su Amazon e si acquista da qui.

Il pack di vendita è piuttosto minimale; robusto e protettivo, contiene al suo interno l’asta completamente chiusa e un pratico laccio per tenerla saldamente al polso. A differenza di prodotti componibili, quello di Anker è composto da un unico pezzo. Non viene meno la portabilità e la praticità, dato che richiuso il bastone non misura nemmeno 20 cm. E’ possibile, dunque, adagiarlo in una tasca di un pantalone, anche se non scomparirà completamente. Ancor più semplice trasportarlo in una borsa o in un marsupio. D’altro canto, l’asta in questione risulta molta pratica, perché sempre pronta all’uso: è sufficiente allungarla e agganciare lo smartphone per essere pronti ad eseguire gli autoscatti.

Il manico, insieme al gancio di cui si dirà più avanti, è l’elemento meglio costruito dell’accessorio. E’ completamente ricoperto in gomma dura: comoda da impugnare e assolutamente anti scivolo. Tre piccole protuberanze sul manico assicurano una presa salda e confortevole, scongiurando eventuali rischi di cadute accidentali. Proprio sul manico è posto l’unico pulsante di scatto, che inizialmente serve anche per abbinare i dispositivi iOS e Android. Con la pressione prolungata si entra in modalità abbinamento, così da poterlo accoppiare su iPhone o con smartphone Android, semplicemente dai relativi menù Bluetooth. Dopo l’abbinamento, invece, per scattare la foto è sufficiente premere una singola volta il pulsante con l’icona della macchina fotografica. Anche questo tasto è ben costruito, molto comodo da premere e perfettamente incastonato nella gomma.

Il sistema di allungamento dell’asta, che può arrivare a circa 80 cm, è molto semplice e non prevede meccanismi particolari: applicando semplicemente la giusta forza si riesce ad estendere, o rimpicciolire l’asta. Durante i test ci è parso molto robusto e funzionale, ma a lungo andare non è possibile escludere che l’asta si allenti, generando qualche piccola vibrazione. Ad ogni buon conto, lo stesso produttore è pronto a scommettere sull’ottima qualità dei prodotti, offrendo una garanzia di ben 18 mesi, che dovrebbe rassicurare l’utenza.

L’asta presenta una batteria integrata, che si ricarica attraverso la porta mini USB presente sul fondo del manico. Si tratta di un sistema piuttosto comodo, che permette all’utente di evitare il continuo consumo di batterie stilo. Dopo numerosi giorni di utilizzo non siamo riusciti a scaricare completamente il bastone, ragion per la quale è verosimile pensare che la stima del produttore risulti abbastanza veritiera: circa 3000 scatti con un solo ciclo di ricarica.

Anche il gancio che ospita lo smartphone è interamente ricoperto di gomma, così da ottenere una presa sicura, al tempo stesso, evitare che possa rigarsi o rovinare lo chassis o, soprattutto, le cornici. L’apertura del gancio consente di ospitare smartphone compresi tra i da 5,6 e 8,6 cm: tradotto in soldoni, l’asta selfie Anker è compatibile con dispositivi come iPhone 4 e successivi, per arrivare fino al Galaxy Note 4.

selfiestick

Conclusioni
Il manico in gomma rende l’asta selfie di Anker molto comoda da impugnare, oltre che salda. Compatibile con questi tutti gli smartphone e phablet presenti sul mercato, integra una batteria a lunga durata per migliaia di scatti con una sola ricarica. Il meccanismo con cui si allunga l’asta potrebbe preoccupare alla lunga, mai il produttore assicura 18 mesi di garanzia.

Si acquista su Amazon al prezzo di 19,99 euro.

PRO
– Manico in gomma ben costruito
– Gancio smartphone solido
– Portatile
– Tasto di scatto solido

CONTRO
– Meccanismo per estendere l’asta delicato

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,982FansMi piace
93,611FollowerSegui