Soddisfazione dei clienti, Apple in USA è ora dietro Samsung

Samsung ha superato Apple nella soddisfazione dei clienti USA secondo un recente sondaggio della American Customer Satisfaction Index. La Mela perde il primo posto per la prima volta dal 2012

apple contro samsung

Secondo quanto riportato dall’ultimo studio della American Customer Satisfaction Index, nel 2014 Samsung è riuscita a superare Apple in termini di soddisfazione dei clienti, totalizzando un punteggio di 81 su 100 e conquistando il gradino più alto del podio; Apple si piazza subito dietro con un punteggio di 79 su 100, mentre in terza posizione, al di sotto della media, Nokia, con 77 punti. Apple è inoltre l’unica azienda ad aver perso punti nell’indice di gradimento, il -2.5 per cento rispetto al 2013 e il -4.8 per cento rispetto al 2012.

Lo studio ha riguardato 230 marche diverse ed è il risultato dei dati raccolti in circa 70.000 interviste ai consumatori statunitensi; Apple ha sempre mantenuto la prima posizione a partire dal 2012, in occasione delle prima rilevazione, perdendo però punti anno dopo anno; allo stesso modo Samsung è cresciuta significativamente negli ultimi anni, decretando il sorpasso quest’anno.

Nonostante le ottime vendite di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, il sondaggio di ACSI sembra evidenziare una diminuzione nella fiducia dei confronti di Apple, forse dovuto al recente bendgate, che sicuramente ha avuto un impatto mediatico sul brand della Mela, nonostante le buone vendite dei dispositivi di Cupertino. D’altra parte per Samsung non può che essere una buona notizia, vista la necessità di un rilancio per l’azienda di Seoul che non ha trascorso certamente un 2014 impeccabile e che spera nel 2015 come una possibilità di riscatto.

Soddisfazione dei clienti, Apple