fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Spotify La Macchina del tempo è la playslit per nostalgici

Spotify La Macchina del tempo è la playslit per nostalgici

Dal rock anni ’80 alle ballate anni ’90, fino alle hit indie degli anni 2000: potete rievocare i primi ricordi legati alla musica con Spotify e La Macchina del Tempo, una playslist e anche un nuovo modo che il servizio di musica in streaming propone agli utenti per trovare facilmente i propri brani preferiti dei decenni passati.

Se infatti è vero che i gusti musicali negli ultimi anni sono cambiati radicalmente, molti utenti quando ascoltano una delle proprie canzoni preferite del passato, provamo nostalgia e felicità allo stesso tempo. Negli ultimi mesi, Spotify ha registrato un aumento degli utenti che sono tornati indietro nel tempo attraverso la realizzazione di playlist a tema nostalgico con brani degli anni ’50, ’60, ’70 e ’80.

La nuova playlist Spotify La Macchina del Tempo è fatta su misura proprio per far riaffiorare i ricordi di ogni ascoltatore, quindi ogni profilo avrà le “sue” canzoni. Il criterio di scelta varia a seconda del paese di residenza, dei gusti musicali e dell’età di ogni utente. Anche se le canzoni sono dei classici, la playlist viene continuamente aggiornata.

«La musica, come l’olfatto, ha la capacità di creare una connessione immediata con la memoria, in maniera diretta e nostalgica» ha commentato David DiSalvo, scrittore specializzato in scienze comportamentali «Ti riporta subito a quel luogo e a quel ricordo».

La playlist La Macchina del Tempo è disponibile nella sezione Creato per te dell’hub Anni di Spotify, disponibile per tutti gli utenti premium e non. Vi si può accedere dal computer tramite browser nonché tramite i dispositivi iOS, iPadOS e Android sui quali è installata l’app di Spotify. In alternativa basta semplicemente visitare questa la pagina.

Come dicevamo la playlist prende spunto non solo dalla data di nascita dell’utente inserita in fase di registrazione, ma anche dagli ascolti di brani del passato fatti nel corso del tempo. Per questo, se qualcuno non ha ancora ascoltato un numero sufficiente di brani del passato, potrebbe non visualizzare la nuova playlist. Dalla sezione Anni di Spotify è comunque possibile rimediare facilmente cominciando ad ascoltare qualche brano nostalgico.

Per tutto quello che c’è da sapere sul servizio di musica in streaming concorrente Apple Music si parte da qui. Anche Amazon continua a potenziare il suo servizio di musica in streaming: nelle scorse settimane ha lanciato in Italia Amazon Music HD per ascoltare 60 milioni di brani in qualità audio HD: ne abbiamo parlato più in dettaglio in questo articolo. Infine per tutti gli articoli di macitynet dedicati ai servizi in streaming per musica e anche per il video (Netflix, Apple TV+, Amazon Prime Video e altro ancora) si parte da questo collegamento.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Ultime ore Black Friday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 119 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.