Home Macity Futuroscopio Square, la startup per i pagamenti mobile vuole vendere a Google?

Square, la startup per i pagamenti mobile vuole vendere a Google?

Square, non naviga in acque tranquille: la nota start-up specializzata in pagamenti via mobile sta affrontando un periodo finanziario burrascoso, con le perdite economiche in aumento mese dopo mese e entrate sempre in diminuzione, tanto che, secondo alcune indiscrezioni riportate dal Wall Street Journal, l’azienda starebbe vagliando la possibilità di vendere ad un concorrente la sua tecnologia. In passato l’azienda avrebbe avuto discussioni con Apple e Paypal per una possibile partnership finanziaria oppure un’acquisizione, le trattative non si sono mai concretizzate in nulla di definitivo.

Le ultime voci invece vogliono l’azienda a colloquio a partire dal 2012 con Google, ma non è chiaro se le discussioni e le trattative siano ancora in corso o se siano interrotte nell’ultimo periodo. Di sicuro acquisire Square potrebbe aiutare Google ad ottenere maggior penetrazione nei negozi fisici per l’utilizzo del suo Google Wallet. Sta di fatto che Square avrebbe riportato perdite di circa 100 milioni di dollari nel 2013, superiori a quelle registrate nell’anno precedente; se i risultati continueranno a restare gli stess., l’azienda avrebbe ancora nove mesi di tempo prima di andare ad intaccare un fondo d’emergenza, accantonato come ultima speranza nel caso in cui l’azienda non avesse goduto di buona salute finanziaria. Sembra dunque che inizino ad esserci poche alternative per la promettente start-up, il cui modello di business pare non abbia pagato quanto sperato.

Squareesem

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Apple Watch 3 da 42mm al minimo storico, solo 209€ €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 209 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui