fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Steve Ballmer offre 2 miliardi per i Los Angeles Clippers

Steve Ballmer offre 2 miliardi per i Los Angeles Clippers

L’ex CEO di Microsoft Steve Ballmer ha offerto 2 miliardi di dollari per acquistare la squadra di basket dei Los Angeles Clippers, team NBA

Il pensionato di lusso ha un patrimonio personale stimato in quasi 20 miliardi di dollari e può pertanto permettersi benissimo di investire nelle sue passioni. L’accordo sarebbe stato già concluso con Shelly Sterling, moglie dell’attuale presidente dei Clippers Donald Sterling, quest’ultimo squalificato a vita dalla NBA dopo alcune infelici frasi razziste.

Non è la prima volta che Ballmer tenta l’acquisto di una squadra dell’NBA: lo scorso anno aveva cercato di acquistare i Sacramento Kings chiedendo di spostare la squadra a Seattle ma l’offerta era stata respinta. Ballmer non è il solo ex pezzo grosso di Microsoft ad avere una squadra: Paul Allen, fondatore dell’azienda insieme a Gates, possiede diverse squadre sportive professionali: i Seattle Seahawks della National Football League (NFL), i Portland Trail Blazers della National Basketball Association (NBA) e il Seattle Sounders FC che ha iniziato a giocare nella stagione 2009 nella Major League Soccer (MLS).

Ballmerbrac

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui