Steve Jobs Theater, l’auditorium in memoria del geniale CEO nel cuore di Apple Park

La dedica a Jobs non è per l'edificio principale ma per l'auditorium: Steve Jobs Theater sorge nel punto più alto ed è la dedica perfetta per il leggendario CEO di Cupertino

apple park photo-2-theater

Oggi Apple ha annunciato il nome ufficiale di Apple Campus 2: battezzato Apple Park, il nuovo immenso e avveniristico quartiere generale di Cupertino ospita anche lo Steve Jobs Theater. Si tratta del nuovo auditorium da 1.000 posti che verrà usato per i keynote e le presentazioni di Apple.

La scelta del nome per lo Steve Jobs Theater risulta particolarmente felice per più di una ragione. Il nuovo auditorium è posizionato in cima a una delle colline ricreate nell’opera di paesaggistica che fanno parte integrante del progetto del Campus 2. Si tratta di uno dei punti più elevati di Apple Park, concedendo così una vista mozzafiato sui prati circostanti, sulle migliaia di piante della California e naturalmente sull’edificio principale l’Astronave.

apple park photo-2-theater
I dirigenti della Mela avrebbero potuto dedicare alla memoria di Steve Jobs l’inconfondibile edificio principale, ma la scelta dell’auditorium risulta, a nostro avviso, la più indovinata in relazione alla posizione con vista dominante, immersa nel verde in un paesaggio di fatto artificiale ma ricreato nel pieno rispetto di quello naturale locale, amatissimo dal cofondatore di Apple, come ricorda Laurene Powell Jobs. “Steve era affascinato e ispirato dal paesaggio californiano, dalla sua luce e dalla sua ampiezza. Era il suo luogo prediletto per riflettere. Apple Park cattura il suo spirito incredibilmente bene,” ha affermato Laurene Powell Jobs. “La sua genialità avrebbe ricevuto ulteriori stimoli in questo campus dal design splendidamente luminoso, e lo stesso avverrà di certo per tutti i dipendenti Apple”. Se Jobs fosse ancora vivo siamo certi che in molti lo avrebbero visto aggirarsi all’aperto in Apple Park, pensoso oppure rapito in conversazioni su futuri prodotti e dettagli minuti, passeggiando nei sentieri e nel verde dentro e fuori dall’Astronave.

apple park photo-1-building-trees

Ma la dedica del Steve Jobs Theater fa pieno centro anche per un’altra ragione fondamentale. La parte più consistente del lavoro di Jobs era dietro le quinte, segreta, nelle fasi di ideazione, progettazione e finitura di prodotti e servizi Apple ma il vero momento dello spettacolo in cui Jobs è stato maestro assoluto era proprio sul palco di presentazione dei Keynote. Ci sono interi studi e anche qualche libro che cercano di spiegare l’arte delle presentazioni di Steve Jobs con frasi e battute ad effetto, slide ridotte all’essenziale, anche qui un minimalismo nella forma che era in grado di creare imponenti ondate non solo tra i fan della Mela ma nell’intero mercato IT.

I dipendenti di Apple inizieranno a trasferirsi in Apple Park che sarà inaugurato in aprile ma lo Steve Jobs Theater sembra sarà inaugurato in un secondo momento. Apple non lo ha ancora precisato ma siamo certi che si tratterà di un evento speciale: non ci stupiremmo di vederlo inaugurato magari in occasione del keynote di presentazione dei nuovi iPhone e di iPhone 8 a settembre.

apple park photo-4-building-closeup