fbpx
Home ViaggiareSmart Suzuki Across, nuovo SUV con sistema ibrido plug-in e trazione integrale 4x4

Suzuki Across, nuovo SUV con sistema ibrido plug-in e trazione integrale 4×4

Suzuki ha presentato ACROSS, un nuovo SUV robusto e sportivo, dotato di un sistema ibrido plug-in e di trazione integrale 4×4 E-Four che promette performance ed efficienza nella riduzione di consumi.

ACROSS è il primo modello frutto dell’accordo di collaborazione tra Suzuki e Toyota. L’accordo ha già dato vita alla fornitura incrociata di modelli destinati a importanti mercati in diverse aree geografiche.

Caratterizzata da un design sportivo e di carattere, ACROSS presenta linee poligonali robuste su tutta la superficie. Una ampia griglia frontale sportiva e un paraurti con dettagli silver sporgenti nella parte inferiore contribuiscono a definire il frontale della vettura.

Tra gli equipaggiamenti vi sono proiettori a LED a doppio fascio, che combinano abbagliante, anabbagliante e luci diurne a LED e cerchi in lega da 19” con finitura nera lucida e una distintiva superficie diamantata.

Per quanto riguarda i colori della carrozzeria, questa è disponibile in sei diversi colori: White Pearl Crystal Shine, Silver Metallic, Attitude Black Mica, Sensual Red Mica, Gray Metallic e Dark Blue Mica.

A bordo è presente un display touchscreen da 9” dotato di sistemi di integrazione multistandard CarPlay, Android Auto e MirrorLink.

Il bagagliaio è da 490 litri; sul lato destro del bagagliaio, è presente una presa elettrica 220V e una presa per accessori.

Suzuki Across, nuovo SUV con sistema ibrido plug-in e trazione integrale 4×4

Il produttore afferma che il sistema ibrido plug-in garantisce efficienza nei consumi e fluidità in con emissioni di CO₂ di soli 22g/km.

Al centro del sistema ibrido plug-in vi è un motore elettrico in posizione anteriore che assicura una coppia vigorosa alle basse velocità, combinato con un motore termico da 2.5l per rapide accelerazioni alle alte velocità.

Con un output massimo di 134kW (182HP) di potenza e 270Nm di coppia, il motore elettrico è alimentato da una batteria agli ioni di litio ad alta capacità da 18,1KWh (50,9Ah), posizionata sotto il pianale a beneficio della distribuzione delle masse.

Accoppiato al motore elettrico è presente un propulsore termico (Dynamic Force A25A-FXS) che fornisce se necessario, assistenza alla trazione del motore elettrico nelle fasi di guida ad alta velocità e svolge le funzioni di caricabatteria se lo stato di carica lo richiede.

Il motore termico è caratterizzato da una corsa lunga e un elevato rapporto di compressione, da una doppia iniezione (nei cilindri e nei condotti di aspirazione) che varia a seconda delle condizioni di guida per aumentare la potenza riducendo consumi ed emissioni.

Quattro le modalità di guida selezionabili: EV mode (default), Auto EV/HV mode, HV mode e Battery charger mode.

In EV Mode la trazione è interamente fornita dal motore elettrico anche in piena accelerazione. In Auto EV/HV mode e in HV mode, il motore termico contribuisce, quando necessario, alla trazione, come ad esempio quando il pedale dell’acceleratore viene premuto con forza. Per immagazzinare energia per la modalità puramente elettrica, quando la carica è bassa, la modalità battery charger sfrutta il motore termico per ricaricare la batteria.

Il sistema di trazione integrale 4×4 E-Four promette garantisce “performance da vero 4×4, combinate con una efficienza superiore nei consumi”. Il sistema è dotato di un motore elettrico indipendente da 40kW sull’asse posteriore, in grado di lavorare in combinazione con il motore anteriore per una distribuzione di coppia che va da 100:0 a 20:80.

Al centro del sistema di trazione integrale 4×4 E-Four c’è AWD Integrated Management (AIM) che controlla non solo la distribuzione della trazione ma anche il comando del corpo farfallato, i tempi di cambiata, la regolazione del servosterzo elettronico (EPS) e del servofreno, in base alle condizioni di guida.

Sul versante sistemi di sicurezza, si segnalano le funzioni di assistenza alla guida come il Pre-Collision System (PCS), il Lane Tracing Assist (LTA) e il Dynamic Radar Cruise Control (DRCC), che usano un radar a onde millimetriche e una videocamera monoculare.

Il Pre-Collision System (PCS) aiuta a prevenire gli impatti con altri veicoli, pedoni e ciclisti monitorando la strada di fronte al veicolo con un radar a onde millimetriche e una videocamera monoculare, fornendo assistenza alla frenata o frenando automaticamente se necessario.

Quando il sistema Lane Tracing Assist (LTA) rileva una deviazione involontaria dalla corsia su una strada a scorrimento veloce o una strada marcata da strisce laterali, supporta il movimento dello sterzo per riportare la vettura al centro della propria corsia.

Il sistema Road Sign Assist (RSA) riconosce i segnali stradali e li riporta nel display multifunzione.

Il Dynamic Radar Cruise Control (DRCC) lavora a qualsiasi velocità e mantiene automaticamente la distanza di sicurezza dal veicolo che precede, fino a fermare la macchina e poi ripartire automaticamente.

Il Blind Spot Monitor (BSM) avverte il guidatore quando un veicolo entra o permane negli angoli ciechi dietro alla vettura

Rear Crossing Traffic Alert (RCTA) aiuta il guidatore ad evitare gli impatti in retromarcia, in uscita dai parcheggi. Quando rileva che un veicolo sta sopraggiungendo nell’angolo cieco, avverte il guidatore con un cicalino che al contempo indica la direzione di avvicinamento dell’altro mezzo.

Se la macchina è coinvolta in un incidente, il sistema eCall avverte i servizi di emergenza con un messaggio telefonico che include la posizione esatta del mezzo.

Quando la macchina di ferma ad un semaforo, il freno di stazionamento elettrico mantiene il mezzo in posizione evitando l’avanzamento o l’arretramento, fino a quando il guidatore non preme nuovamente l’acceleratore.

L’apertura degli ordini è prevista in Europa nell’autunno del 2020. I prezzi non sono stati indicati.


Tutte le notizie di macitynet che riguardano le auto, i veicoli elettrici e anche la mobilità smart ed eco sostenibile sono disponibili nella sezione ViaggiareSmart

Offerte Speciali

Airpods Pro scontati di ben 80 euro: su Yeppon a soli 199 euro

Sconti nel carrello per AirPods: tutti i modelli al minimo prezzo

Su Amazon gli AirPods scendono tutti al prezzo minimo. Sconto nel carrello per tutti i modelli con la possibilità anche di spendere solo 122 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,664FansMi piace
94,033FollowerSegui