fbpx
Home Macity Apple History & Lifestyle Tim Cook rende omaggio al lavoro di Jony Ive in Apple con...

Tim Cook rende omaggio al lavoro di Jony Ive in Apple con una mail allo staff

Contributi leggendari, un ruolo centrale nel risveglio di Apple a partire dalla fine degli anni Novanta e un progetto ambizioso come Apple Park. Non bastano certo queste poche parole a sintetizzare l’esperienza di Jony Ive in Apple, ma sicuramente questi sono gli elementi centrali della storia scritta dal designer al fianco di Jobs prima e di Cook poi, che Tim Cook ha voluto ricordare in una lettera scritta allo staff di Cupertino. 

A seguito dell’annuncio delle dimissioni di Jony Ive, il CEO di Apple ha inviato una mail allo staff di Apple. La lettera, pubblicata da Buzzfeed News e confermata come autentica da Appleinsider, Cook presenta prima di tutto la promozione di Sabih Khan al gruppo dirigente come vicepresidente delle operazioni e farà riferimento a Jeff Williams. Sabih Kahn ha lavorato su tutti i prodotti Apple dalla fine degli anni Novanta ed è sempre impegnata a promuovere la qualità, la sostenibilità e la responsabilità nella produzione, senza trascurare l’attenzione alla soddisfazione dei clienti”.

Dopo aver evidenziato l’entusiasmo per il nuovo ruolo in Apple di Sabih Khan, Cook ha speso parole di amicizia e di stima nei confronti di Jony Ive.

Tim Cook rende omaggio al contributo di Jony Ive ad Apple con una mail allo staff

“Sono orgoglioso di chiamare Jony amico – ha scritto Cook – e chi lo conosce sa che le sue idee e la sua curiosità sono illimitate. Beneficeremo tutti, come persone che apprezzano il design di eccezionale qualità e come azienda – del fatto che lui abbia deciso di seguire le sue passioni e di continuare in questo modo il suo lavoro con Apple”. Ive sta avviando una società di design indipendente che conterà Apple tra i suoi clienti primari e lascerà la società come dipendente alla fine del 2019. 

Tim Cook rende omaggio al contributo di Jony Ive ad Apple con una mail allo staff

“I contributi di Jony sono leggendari – continua Cook -. Dal suo ruolo centrale ricoperto nel risveglio di Apple a partire dalla fine degli anni Novanta, passando da iPhone e dal suo progetto, forse il più ambizioso, di Apple Park, in cui ha messo tanta energia e attenzione negli ultimi anni”. “Di tutte le sue creazioni – si legge ancora nella lettera di Cook – Jony crede che quella che lo rende più orgoglioso è la squadra che ha contribuito a costruire. I suoi collaboratori di lunga data, Evans Hankey e Alan Dye, sono forti amministratori dell’etica del design e della cultura creativa di Apple.

Se volete saperne di più di Jonathan Ive, Macitynet ha decine di articoli che riassumono il suo lavoro, parlano delle sue interviste e permettono così di farsi un quadro di chi è stato e di chi sarà anche in futuro Jonathan Ive.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Sconto di Natale: Airpods Pro a 197 €, AirPods 2 a 119,89 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,795FollowerSegui