fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Tim Cook si è incontrato con il Primo Ministro degli Emirati Arabi

Tim Cook si è incontrato con il Primo Ministro degli Emirati Arabi

Dopo essere stato in Irlanda, il CEO di Apple Tim Cook, è stato visto negli Emirati Arabi nel weekend. L’amministratore delegato della casa della Mela si è fatto fotografare presso il rivenditore Apple Virgin Megastore dell’Al Wahdi Mall di Abu Dhabi e in altri luoghi dell’enorme centro commerciale (il più grande del mondo).

Non è stato reso noto il motivo della visita di Cook, ma è facile immaginare che potrebbe avere a che fare con l’apertura di un negozio nella zona. Macrumors lo scorso anno riportava voci dell’apertura di un negozio alla Galleria, nuova meta del lusso aperta lo scorso anno. La fonte del sito affermava che l’apertura avrebbe richiesto anni poiché l’intenzione era creare il retail store più grande del mondo.

Cook potrebbe ovviamente essere giunto nel paese semplicemente come visita di cortesia e controllo dei rivenditori e approfittato per gestire relazioni con i funzionari governativi della regione, dove esiste un piccolo ma ricco mercato per i prodotti di design; negli Emirati Arabi ogni anno transitano anche milioni di turisti che una volta giunti in questi paesi sono più propensi ad aprire il portafogli che altrove e per questo Apple potrebbe essere interessata a comprendere se esiste un sistema per intercettare parte di questo flusso di denaro.

Il Khaleej Times riporta che il CEO di Apple si è incontrato con il Primo Ministro Mohammed bin Rashid Al Maktoum, vicepresidente degli Emirati Arabi Uniti nonché emiro di Dubai. Shaikh Mohammed e Cook “hanno discusso vari argomenti riguardo al futuro dell’IT nel contesto delle trasformazioni internazionali e il ruolo del settore nel far progredire e sviluppare l’istruzione”.

Tim Cook con ilil Primo Ministro Mohammed bin Rashid Al Maktoum,
Tim Cook con ilil Primo Ministro Mohammed bin Rashid Al Maktoum

 

 

Offerte Speciali

Sconto segreto su MacBook Pro 13 256 GB: 1844 euro

Sconto segreto su MacBook Pro 13 256 GB: 1844 euro

Su Amazon il MacBook Pro 13" da 2.4 GHz con 256 GB di SSD scende al prezzo minimo: 1844 euro invece che 2099 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,454FansMi piace
95,262FollowerSegui