fbpx
Home Macity Curiosità Tutti pazzi per iPhone 6s in realtà è il primo iPhone del...

Tutti pazzi per iPhone 6s in realtà è il primo iPhone del 2007, il video

Ecco il nuovo super iPhone 6s: in realtà l’intervistatore mostra ai passanti il primo iPhone originale del 2007. Nelle video interviste una carrellata di ignari passanti non finiscono mai di elogiare la risoluzione elevata dello schermo, l’ottima qualità costruttiva, la fluidità e la velocità dello smartphone ai comandi e molto altro ancora.

Il format del filmato che riportiamo in calce in questo articolo è quello tipico di Jimmy Kimmel, noto presentatore TV di NBC e youtuber effettivo con quasi 7 milioni di iscritti al suo canale, che è diventato celebre nel mondo prendendo in giro le persone comuni, spacciando loro versioni precedenti di iPhone al posto dei nuovi modelli appena presentati o in arrivo da Apple. Naturalmente il campione di intervistati e il montaggio sono scelti e costruiti ad arte per ricreare l’effetto desiderato da Kimmel, vale a dire prendere in giro gli utenti Apple ma più in generale la gente comune. Praticamente mai infatti viene intervistato un teenager più pratico di smarpthone, nessuna delle persone nel video riconosce il primo rivoluzionario iPhone del 2007.

Pur non rappresentando più una novità visto che lo stesso Kimmel ha ripetuto lo stesso “scherzo” ormai per diverse generazioni di iPhone, l’effetto è garantito. In fondo la gag colpisce appieno un paio di miti del nostro tempo: moltissimi accolgono con eccitazione e poco spirito critico qualsiasi novità tecnologica, ma soprattutto intervistati davanti a una telecamera gran parte delle persone è pronta a credere e sottoscrivere quanto l’intervistatore mostra loro. In realtà per chi si appresta ad acquistare o è semplicemente interessato al nuovo iPhone 6s le novità non mancano certo: qui in sintesi tutte quelle principali.

primo iphone invece di iphone 6s

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,805FansMi piace
93,045FollowerSegui