Nuance punta alle auto connesse: sfida Apple CarPlay e Android Auto

Nuance ha presentato una versione integrata di Dragon Drive, piattaforma per la connected car. Sfida Apple CarPlay e Google Android Auto e spinge i produttori del settore automotive a cercare nuovi strumenti per integrare e utilizzare gli smartphone

auto

Nuance Communications nel corso del Consumer Electronics Shows di Las Vegas ha presentato una versione integrata di Dragon Drive, piattaforma applicata al mondo connected car con funzionalità di biometria vocale, e Dragon Drive Daily Update, un assistente virtuale in grado di fornire contenuti personalizzati ai conducenti. L’integrazione di queste nuove funzionalità permette ai produttori del settore automotive di creare un ambiente connected. Nuance sta ampliando anche la piattaforma Dragon Drive con l’applicazione Dragon Drive Mobile che permette ai produttori automotive di offrire ai consumatori la possibilità di mantenere una connessione con i contenuti e con le App dentro e fuori dal veicolo.

Dragon Drive Daily Update è un assistente virtuale ottimizzato per i sistemi di infotainment che rende disponibili “aggiornamenti” ad hoc per ogni singolo conducente nel momento stesso in cui entra nel proprio veicolo. Gli utenti possono personalizzare il sistema per ricevere le ultime notizie, informazioni su traffico, meteo, risultati delle partite, aggiornamenti del calendario e altro. Nel momento stesso in cui il conducente accende l’auto, Daily Update offre contenuti tramite una voce che sfrutta tecnologie text-to-speech. È ad esempio possibile fornire informazioni sui tempi di percorrenza da casa a lavoro seguite dalle condizioni meteorologiche del giorno e dai risultati delle partite di calcio del giorno precedente.
connected car nuance 1000 ok